Metalmeccanici. Fim Cisl: bene nuovo accordo tra sigle unitarie per tutele esigenze lavoratori

 

Taranto, 29 febbraio 2016. Si è conclusa la prima tornata di assemblee indette da FIM, FIOM e FISMIC circa le riorganizzazioni di One Company Finmeccanica Grottaglie (ex Alenia). Le RSU hanno voluto incontrare i lavoratori per discutere con loro delle condizioni generali su cui ancora non vi sono garanzie certe (internalizzazioni e stabilizzazioni degli interinali) e sull’immediata riorganizzazione di alcune unità produttive. Dopo alcuni giorni di tensione in cui sembrava essere assunta dall’azienda un’azione unilaterale sulle modifiche delle turnazioni da adottare, le RSU di FIM, FIOM e FISMIC hanno siglato un accordo che di fatto prende in carico le esigenze dei lavoratori tramutandole in una nuova organizzazione del lavoro. Durante l’assemblea è emersa larga condivisione del progetto e soddisfazione da parte dei lavoratori per il risultato ottenuto. «Terremo ancora alta la guardia sugli scenari futuri derivati dalla One Company di nuova creazione - dichiara il Segretario Generale della Fim Cisl Taranto Brindisi, Valerio D’Alò - di fatto, però, esprimiamo pieno apprezzamento per i nostri delegati che hanno saputo ben codificare le esigenze della maggioranza dei lavoratori e trasformale in accordo, modificando di fatto le intenzioni iniziali dell’azienda. Nei prossimi giorni sarà vagliato da Finmeccanica il programma di riassetto e potremo entrare nel merito delle questioni in sospeso come la stabilizzazione dei contratti per i lavoratori interinali e le internalizzazioni di alcune attività. Sarà allora – conclude - che entreremo nel vivo del piano industriale e chiederemo tutte le garanzie necessarie». Ufficio stampa Fim-Cisl

Leggi anche:

Metalmeccanici. Apetino (Fim Cisl): Metalmeccanici. Apetino (Fim Cisl): "L'impresa 4.0 deve avere come base di partenza il benessere dei lavoratori"
Roma, 6 dicembre 2017. Si è svolto nella sede dell'Unione Industriale di Torino alla presenza dell’AD di Oerlikon, e dell’assessore alle attivit...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa