Lavoro. Cgil, Cisl, Uil Basilicata sabato 9 aprile marciano per chiedere una politica di sviluppo per la regione

Potenza, 4 aprile 2016. Si avvicina l'appuntamento della Marcia per il lavoro promossa da Cgil Cisl Uil di Basilicata, in programma a Potenza sabato prossimo 9 aprile. Oggi alle 17, al centro sociale di Villa d’Agri, ennesima tappa del tour dei segretari generali Summa, Falotico e Vaccaro per illustrare le ragioni alla base della mobilitazione sindacale. Anche in Val d’Agri - al centro in questi giorni delle cronache nazionali - si attende una nutrita partecipazione popolare, così come è già avvenuto nei procedenti appuntamenti in giro per la regione. Cgil Cisl Uil puntano infatti a coinvolgere ampi strati della società lucana per dare più forza alle proposte contenute nel Manifesto per il lavoro, varato sul finire dallo scorso anno. Una piattaforma, quella messa a punto dai sindacati confederali lucani, in cui si propone “uno schema di azioni prioritarie, essenziale, integrabile, utile per costruire un’intesa forte e risolutiva tra le componenti della società regionale, in primo luogo le forze sociali ed imprenditoriali, per riaprire un ciclo di sviluppo duraturo e nuovo, per stabilire le linee delle politiche regionali, per il coordinamento delle opportunità di finanziamento, per una razionale scelta degli investimenti e per una classificazione degli ambiti prioritari dell’azione pubblica. L’obiettivo - si legge nel documento di Cgil Cisl Uil - è quello di arrivare ad un impegno da parte della Regione affinché siano indicate le politiche, i programmi, nonché le priorità, le misure, i soggetti attuatori e le risorse impiegate con i tempi di realizzazione”. Cinque gli assi prioritari individuati da Cgil Cisl Uil, vale a dire: welfare, lavoro, infrastrutture, energia e pubblica amministrazione. Ufficio stampa Cisl Basilicata

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa