Codice appalti. concessionarie autostradali: domani 8 ore di sciopero e presidio dei lavoratori al casello Ancona Nord A14

Ancona, 26 aprile 2016. Domani mercoledì 27 aprile a partire dalle ore 8,30 presidio e volantinaggio presso il casello Ancona Nord dell’Autostrada A14 in occasione dello sciopero nazionale dei lavoratori delle aziende di costruzione e progettazione delle concessionarie autostradali, indetto dai sindacati di categoria FenealUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil. Lo sciopero di 8 ore è stato proclamato dai sindacati di categoria in seguito della ‘scomparsa’ del riferimento alla gestione diretta dei lavori appaltabili, i cosiddetti lavori in house, dal testo finale del Nuovo Codice degli Appalti, approvato venerdì scorso dal Consiglio dei Ministri e pubblicato nella G.U. del 19.4.2016. Coinvolti nelle Marche oltre 25 dei 500 lavoratori nazionali, del cantiere di Pavimental spa di Loreto, che svolge manutenzione ordinaria e straordinaria della pavimentazione autostradale anche sul tratto marchigiano; e 30 dei 700 dipendenti, in tutta Italia, della Spea Engineering spa, unità operativa terza corsia A14, azienda di progettazione delle infrastrutture autostradali.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa