Modena. Metalmeccanici: scioperi e presidi per il Ccnl

Modena, 6 giug o 2016. Nuovi scioperi con presidi dei lavoratori metalmeccanici modenesi oggi in diverse aziende del territorio.
Gli scioperi rientrano nella mobilitazione unitaria di Fim, Fiom e Uilm modenesi per chiedere il rinnovo del contratto nazionale di lavoro.
Nel distretto carpigiano il presidio è stato organizzato davanti alla Emmegi di Limidi di Soliera, azienda del presidente di Confindustria Modena Walter Caiumi. Lo stesso Caiumi ha ricevuto una delegazione di manifestanti e di sindacalisti che gli ha illustrato le motivazioni dello sciopero auspicando un ruolo attivo di Confindustria Modena nel farsi portavoce delle istanze dei lavoratori e per trovare una soluzione alla vertenza. Sindacati e lavoratori sostengono che il contratto nazionale deve continuare a essere lo strumento utile a tutti i lavoratori per garantire condizioni minime di dignità e diritti, mentre la contrattazione aziendale deve essere strumento aggiuntivo per migliorare diritti e condizioni salariali. Caiumi ha preso atto delle posizioni e si è impegnato a portare le istanze modenesi al presidente di Federmeccanica Storchi.
La mobilitazione, partita il 26 maggio e proseguita il 1° giugno, si conclude con la tornata di oggi a livello territoriale, mentre il 10 giugno culminerà nello sciopero nazionale con manifestazione regionale a Bologna.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa