Toscana. Rinnovo dei permessi di soggiorno: presidio domani davanti alla Prefettura di Firenze

Firenze, 27 giugno 2016. Proroga della durata del permesso di soggiorno per migranti disoccupati per almeno 24 mesi, sanare le posizioni dei migranti che hanno già perso il permesso di soggiorno, combattere il lavoro nero e lo sfruttamento, maggiore inclusione sociale nel mondo del lavoro. Sono queste alcune richieste al centro di una mobilitazione nazionale che si svolgerà domani 28 giugno 2016 per iniziativa di Cgil, Cisl e Uil. A Firenze si terrà un presidio davanti alla Prefettura dalle 10 alle 12 per chiedere al governo un impegno concreto.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa