Puglia. Rinnovo permessi di soggiorno: sit-in davanti alla Prefettura di Lecce

Lecce, 27 giugno 2016. L'Anolf (Associazione nazionale oltre le frontiere) della Cisl di Lecce parteciperà domani 28 giugno dalle ore 10 alla mobilitazione nazionale Cgil Cisl e Uil prevista in tutta Italia. A Lecce si terrà domani alle ore 10 un sit-in davanti alla Prefettura in via XXV Luglio. L’iniziativa nasce da parte delle organizzazioni sindacali per chiedere al Governo di estendere a 24 mesi il permesso di soggiorno per attesa occupazione. “Come rappresentante dell’Anolf Cisl di Lecce, – spiega la coopresidente Giulia Gianfagna - associazione che quotidianamente è impegnata per offrire servizi agli immigrati nella regolarizzazione dei permessi di soggiorno, dei contratti di lavoro, orientamento e della vertenzialità oltre ai percorsi di formazione di lingua italiana – parteciperemo al sit-in in Prefettura in quanto crediamo fortemente nella necessità di estendere a 24 mesi il permesso di soggiorno, così come è necessario sanare le posizioni di coloro che hanno già il permesso ma che è scaduto. In questo modo gli stranieri avranno la possibilità di trovare un'altra occupazione per garantirsi una vita dignitosa in Italia”.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa