Piemonte. La Fai Cisl primo sindacato alla F.lli Sacla' Spa

30 Giugno 2016 - La Fai Cisl ha vinto nei giorni scorsi le elezioni per il rinnovo della Rsu alla Fratelli Saclà spa di Asti, azienda leader nel mercato delle olive, del sottaceto e del sottolio che esporta i propri condimenti pronti per pasta (pesto, sughi rossi, etc) in oltre 40 paesi del mondo. La lista della Fai Cisl ha ottenuto il 57 per cento dei consensi contro il 38 della Flai Cgil e il 5 della Uila Uil. Eletti per la Fai Cisl i delegati Paolo Schirru e Enriotti Massimiliano. La Flai ha ottenuto due delegati mentre la Uila non ne ha ottenuto. La nuova Rsu resterà in carica per tre anni. Commenta a caldo Enzo Medicina, Segretario generale Fai Cisl territoriale: “Per la Fai Cisl Alessandria - Asti, è una grande soddisfazione perché si è passati da avere un delegato su cinque alle precedenti elezioni a due delegati, sui quattro a disposizione, alle ultime votazioni”. La Fai Cisl Alessandria-Asti ha sintetizzato in questo risultato il lavoro coerente che il suo gruppo dirigente ha svolto negli ultimi mesi. Fondamentale l’apporto dei lavoratori che ci hanno dato fiducia e hanno sostenuto la nostra lista; questo è il frutto di una ritrovata presenza e di una attività sindacale più attenta ai bisogni dei lavoratori e del territorio. È una vittoria che consegna alla Fai Cisl un'importante responsabilità nel prossimo triennio: sviluppare il lavoro e la visione della Cisl dentro una realtà industriale di prim'ordine.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa