Puglia. Leonardo Aerospazio: nei prossimi giorni incontro tra sindacati e vertici aziendali

Taranto, 11 luglio 2016. "La mobilitazione tenuta nei giorni scorsi in Leonardo (ex Alenia Grottaglie) vedrà il seguito nelle prossime ore, quando i vertici della “divisione aerostruttre” ci incontreranno per affrontare i temi da noi proposti". E' quanto ha dichiarato il Segretario generale della Fim-Cisl Taranto Brindisi, Valerio D’Alò. "Durante l’incontro chiederemo all’azienda Leonardo di tracciare un percorso certo, che miri alla stabilizzazione del personale interinale; inoltre, per non lasciar dubbi in merito, chiederemo di conoscere quali criteri di valutazione l’azienda intende promuovere, per esprimere un proprio parere su ogni lavoratore. Continueremo ad insistere, affinché il nuovo personale - eventualmente trasferito da altri siti produttivi - venga preparato, formato ed informato, poiché - ben lontani dalla guerra tra poveri - ogni lavoratore è per noi importante e va tutelato nella sua interezza, che sia di Taranto, Brindisi, Foggia o di qualunque altra provenienza. Questo ci permetterà di garantire la sicurezza del personale che sarà adoperato sulle postazioni a Grottaglie e quanto questo inciderà sui carichi di lavoro dei dipendenti locali. Leggiamo con positività l’atteggiamento aziendale che ha mostrato disponibilità ad affrontare i temi oggetto delle preoccupazioni manifestate dai lavoratori.

Leggi anche:

Metalmeccanici. Zanocco (Fim Cisl): Metalmeccanici. Zanocco (Fim Cisl): "Presentato piano Leonardo"
Roma, 1 febbraio 2018. Presentato dall'Ad Alessandro Profumo il Piano Industriale Leonardo alle organizzazioni sindacali nazionale. Sono stati...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa