Toscana. Sanità e sociale: i sindacati presentano la piattaforma per il confronto con la Regione

Attivi unitari di Cgil, Cisl e Uil regionali dedicati ai temi della sanità toscana domani, giovedì 14 luglio. L’assemblea, in programma dalle 9,30 alle 13, nell’Auditorium della Cisl Toscana (via B. Dei 2/a, Firenze), dovrà discutere ed approvare una piattaforma regionale per il confronto con la Regione sul processo di riforma dei servizi socio-sanitari delle Toscana. Al centro delle preoccupazioni dei sindacati la situazione e le condizioni di lavoro del personale negli ospedali e nei presidi sanitari, alla luce dei tagli di risorse nazionali e della riorganizzazione regionale, ma anche la quantità e qualità dei servizi socio-sanitari sul territorio: Case della salute, integrazione socio-sanitaria, non autosufficienza, liste d’attesa. Su questi e altri temi le organizzazioni di rappresentanza di lavoratori e pensionati chiedono un confronto alla Regione e avanzano una serie di esigenze e proposte che verranno presentate proprio negli attivi unitari di giovedì. A margine dell’incontro i responsabili regionali di Cgil, Cisl e Uil incontreranno i giornalisti in un breve incontro stampa alle ore 11,30.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa