Sardegna/Alcoa. I Sindacati il 5 settembre a Roma insieme agli operai

Portovesne, 26 Agosto - Si terrà il 5 settembre al Mise l'incontro governo sindacati sulla vertenza Alcoa a seguito dell'annuncio della multinazionale Usa di voler iniziare lo smantellamento degli impianti di Portovesme entro il 2016. "Stiamo lavorando perché partano anche i lavoratori dello stabilimento", fanno sapere le sigle al termine del coordinamento sindacale di stamattina. "Di certo le risorse economiche per la trasferta sono poche - spiega il segretario della Fim Cisl del Sulcis, Rino Barca - ma vogliamo che passi questo messaggio: zainetto in spalla e si va tutti a Roma".

Gli accordi per il viaggio nella capitale saranno presi martedì 30 durante l'assemblea generale dei lavoratori convocata per le 8.30 davanti ai cancelli dello stabilimento a Portovesme. Lunedì 29 alle 11, invece, i sindacati dei metalmeccanici incontreranno i sindaci del territorio nei locali della Cisl a Carbonia.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa