• Sindacato Furlan al Congresso Cgil:

    Sindacato
    Furlan al Congresso Cgil: "Abbiamo bisogno di sindacati coesi e rappresentativi"

    Continua...

  • Manifestazione di Cgil Cisl Uil del 9 febbraio Lettera di Annamaria Furlan agli iscritti:

    Manifestazione di Cgil Cisl Uil del 9 febbraio
    Lettera di Annamaria Furlan agli iscritti: "Mobilitiamoci insieme per cambiare le scelte economiche del Governo"

    Continua...

  • Sindacato Furlan:

    Sindacato
    Furlan: "Cisl primo sindacato nel comparto istruzione e funzioni centrali P.A. Ottimi risultati in tutti i settori del Pubblico Impiego"

    Continua...

  • Riders Sentenza di Torino passo importante. Ora elevare le tutele a tutti i lavoratori della gig economy

    Riders
    Sentenza di Torino passo importante. Ora elevare le tutele a tutti i lavoratori della gig economy

    Continua...

  • MigrantiFurlan:

    Migranti
    Furlan: "Positivo l'accordo su Sea Wacht e Sea Eye. Giusto che sia l’Europa a farsi carico dell’accoglienza"

    Continua...

  • Pensioni Cisl e Fnp:

    Pensioni
    Cisl e Fnp: "Inaccettabile la riduzione della rivalutazione per finanziare altre misure. Pronti alla mobilitazione per cambiare la norma"

    Continua...

  • L’appello del mondo cattolico

    L’appello del mondo cattolico
    "Costruiamo una vera Europa unita delle persone, del lavoro e della crescita"

    Continua...

  • Dal territorio

COMUNICATI STAMPA

Editoria. Furlan: "Difendere patrimonio Gazzetta Mezzogiorno"

22 gennaio 2019 -  " Voglio esprimere la solidarieta' ed il sostegno della Cisl ai giornalisti ed a tutti i... continua

Lavoro. Furlan: "Solidarietà a giornalisti e poligrafici della Gazzetta del Mezzogiorno"

Roma 22 gennaio 2019 - “Voglio esprimere la solidarietà ed il sostegno della Cisl ai giornalisti ed a tutti i... continua

Mafia. Furlan: "Solidarieta' a Paolo Borrometi e a Tv2000"

 22 gennaio 2019 - "Solidarieta' della Cisl a Paolo Borrometi di Tv 2000 minacciato di morte. Ancora una vile intimidazione... continua

Dl Semplificazioni. Cuccello: "Necessarie soluzioni che non creino tensioni occupazionali su art. 177 codice appalti"

Roma, 20 gennaio 2019 - “La discussione in atto sul decreto semplificazioni, relativa all’articolo 177 del codice degli appalti ... continua

Governo. Furlan: "Auspico un confronto importante"

Bologna, 21 gennaio 2019 -  "Speriamo che dopo la nostra manifestazione che vedra' la partecipazione di tanti lavoratori, pensionati, giovani... continua

Bankitalia. Furlan: "Il termine recessione spaventa tutti. E' una situazione che preoccupa moltissimo"

Bologna, 21 gennaio 2019 -  "E' una situazione che preoccupa moltissimo": cosi' il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, ha... continua

Labor TV

Intervento Annamaria Furlan al XVIII Congresso nazionale della Cgil

Guarda tutti i video

IN EVIDENZA

A PROPOSITO DI

  • Intervento di Annamaria Furlan da 'Conquiste del lavoro' e 'Il Dubbio' del 22 Gennaio 2019: "Sicurezza sul lavoro primaria emergenza"

    b_180_160_16777215_00_images_foto_annamaria_20150414_110016_97CCCA88.jpg"L'operaio che è mancato ieri all' Ansaldo Energia di Genova aveva poco più di quarant'anni e lascia orfane due ragazze in tenera età. E' una tragedia terribile, e una sconfitta per il nostro paese. Ogni giorno in media tre persone perdono la vita sul lavoro, e questo succede in tutti i settori, privati e pubblici. Nonostante ciò la sicurezza nei luoghi di lavoro è un "non tema" del dibattito politico e istituzionale. Nessun esponente del governo in questi mesi ha usato la parola "sicurezza" riguardo alla sicurezza che davvero manca nei luoghi di lavoro. In appalti e i sub appalti i controllo sono pressocchè inesistenti. Il problema è che se ne parla poco anche nei territori, nelle regioni, nei comuni, nelle scuole, nelle università e sui mass media, tutti luighi dove si dovrebbe costruire una vera alleanza per il rispetto della vita".

FOCUS

  • Le priorità per la legge di Bilancio 2019: Piattaforma Cgi Cisl Uil

    bandiere cgil cisl uilLe proposte di Cgil, Cisl, Uil per la crescita e lo sviluppo del Paese, contenute nella Piattaforma approvata dagli Esecutivi unitari riuniti il 22 ottobre scorso per valutare il Def e la legge di Bilancio 2019.

  • Pensioni. Le richieste della Cisl per il confronto con il Governo

    richiestecislRoma, 10 agosto 2018. " Occorre che il Governo apra ai primi di settembre in vista della predisposizione della legge di stabilita' un confronto con il sindacato sul tema delle pensioni. La Cisl, unitamente alle altre confederazioni, ha recentemente inviato proprio una richiesta di incontro al Ministro del Lavoro allo scopo di discutere le possibili scelte da compiere in materia previdenziale". 

ISCRIVITI ALLA CISL. INSIEME E' MEGLIO!

tesseramento 2018 orizzontale nologo lowres

Sindacato, contrattazione, tutela e rappresentanza. La persona, il luogo di lavoro, il territorio al centro dell'azione della CISL. Azione di prossimità. Siamo presenti su tutto il territorio con le Unioni sindacali territoriali e con la rete di servizi di assistenza, informazione e orientamento.  Dettagli

Iscriviti 

SCRIVI ALLA CISL

Inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo indirizzo email

Valore non valido

Inserisci il quesito

AggiornaValore non valido

Consenso privacy
 

Non autosufficienza. Sindacati: Urgente riaprire il confronto con la Regione Marche

Ancona, 12 ottobre 2016. Il 5 luglio scorso SPI FNP e UILP Marche presentarono il documento unitario “Proposte per una nuova politica regionale sulla non autosufficienza” (fondo) .A distanza di più di 3 mesi dalla presentazione del documento, restano aperte una serie di questioni rispetto alle quali è urgente riaprire il confronto con la Regione Marche. Sull'area dell'integrazione socio sanitaria la Regione investe un budget risibile (circa 170 milioni di €), insufficiente a garantire l’erogazione dei livelli essenziali di assistenza socio sanitaria. I settori più critici sono quelli della salute mentale, delle dipendenze patologiche e delle cure domiciliari. Rispetto a queste ultime, i livelli di assistenza erogati dalla Regione sono inferiori alla media nazionale e gli utenti assistiti sono in calo (-3.500 dal 2008 ad oggi), a fronte di bisogni crescenti. Solo una quota residua ed eventuale dei 400 nuovi posti letto di residenza protetta per anziani sarà collocata seguendo il criterio del riequilibrio regionale, che avrebbe dovuto rappresentare il criterio principale per la scelta delle strutture nelle quali convenzionare i posti letto di RP Anziani. In questo modo saranno premiati quei gestori delle strutture che, sfruttando rendite di posizione e disponibilità di alcuni amministratori locali, ottengono autorizzazioni ad aprire nuove strutture (certi del successivo convenzionamento) a prescindere dalle reali necessità dei territori. Preoccupa il percorso di trasformazione dei piccoli ospedali in Ospedali di Comunità, che diverrà definitivo al 1 gennaio 2017. Alcune criticità: 2 ore di assistenza medica diurna per 10 posti letto di cure sono insufficienti; l'assistenza notturna sarà affidata alla sola Guardia Medica e al Medico della Potes (quando presente). Sulla gestione delle urgenze negli Ospedali di comunità servono iniziative pubbliche di informazione della cittadinanza! Resta sulla carta il progetto di sviluppo delle 15 Case della Salute di tipo A (bassa intensità assistenziale) da attivare ex novo sul territorio regionale. Al momento non è partito neppure il primo step di questo percorso, che prevedeva l’attivazione di 5 strutture nei capoluoghi di Provincia. Intesa Governo - Sindacati sulla riforma del sistema previdenziale Il 28 settembre scorso Governo e Cgil Cisl Uil confederali hanno firmato un verbale di sintesi su alcune importanti modifiche del sistema pensionistico italiano. Vengono previste una serie di misure che saranno inserite nella prossima Legge di Stabilità (circa 6 miliardi in tre anni) e che produrranno i loro effetti già nel 2017. L'accordo modifica l’istituto della quattordicesima mensilità (cosiddetta “somma aggiuntiva). Viene ampliata la platea dei beneficiari della somma aggiuntiva, incrementando il limite di reddito necessario, che passa da 9.786,86 € (circa 750 € mensili) a 13.049 € lordi annui (circa € 1.000 mensili) e incrementato l'importo per coloro che finora hanno percepito il beneficio. Nel 2016, nelle Marche, la somma aggiuntiva è stata erogata a 70.494 pensionati (2.127 milioni in Italia), per un valore complessivo di quasi € 29 milioni (quasi € 850 milioni in Italia). I pensionati marchigiani con età superiore a 64 anni e reddito pensionistico compreso tra 0 e 750 € lordi mensili sono 76.099 (dati Inps 2014). Quelli con reddito pensionistico compreso tra 750 e 1.000 € lordi mensili sono 46.837. In base a ciò si può stimare che 43.500 pensionati marchigiani potrebbero essere interessati dall’estensione del beneficio. Quindi circa 119.500 pensionati marchigiani beneficeranno complessivamente dell'accordo.

Leggi anche:

Non autosufficienza. Sindacati Pensionati: Non autosufficienza. Sindacati Pensionati: "Serve una legge al più presto"
Roma, 21 febbraio 2018. Domani 22 febbraio, presso l’Auditorium di Via Rieti a Roma, a partire dalle ore 9.30, i sindacati dei pensionati Spi Cgil,...

PROSSIMI EVENTI

Nessun evento trovato

CONQUISTE DEL LAVORO

copertina_conquiste_del_lavoro

Blutec, a Termini Imerese è ancora allarme

Stipendi in ritardo e piano che non decolla. Adesso anche la cassa integrazione è a rischio. Lavoratori dell’indotto senza...

Uniti per rilanciare la rappresentanza

Nel giorno di avvio del XVIII Congresso Cgil, Camusso, Furlan e Barbagallo riaprono il cantiere dell’unità sindacale. Appuntamento il...

Tim, Elliott: subito creazione e separazione della rete

Il fondo americano passa al contrattacco dopo lo stop imposto dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al progetto di...

Morto operaio in Ansaldo Energia: è sciopero immediato

Ancora una vittima sul lavoro stamattina a Genova. L'uomo, 42 anni, lascia due figli di 6 e 11 anni.Furlan: un...

Congresso Cgil, si chiude l’era Camusso ma il finale è incerto

Oggi a Bari al via il XVIII Congresso. La sfida tra Landini e Colla appare apertissima.Finora le mediazioni per trovare...

CONQUISTE DEL LAVORO

Blutec, a Termini Imerese è ancora allarme

Stipendi in ritardo e piano che non decolla. Adesso anche la cassa integrazione è a rischio. Lavoratori dell’indotto senza...

Uniti per rilanciare la rappresentanza

Nel giorno di avvio del XVIII Congresso Cgil, Camusso, Furlan e Barbagallo riaprono il cantiere dell’unità sindacale. Appuntamento il...

Tim, Elliott: subito creazione e separazione della rete

Il fondo americano passa al contrattacco dopo lo stop imposto dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al progetto di...

Morto operaio in Ansaldo Energia: è sciopero immediato

Ancora una vittima sul lavoro stamattina a Genova. L'uomo, 42 anni, lascia due figli di 6 e 11 anni.Furlan: un...

Congresso Cgil, si chiude l’era Camusso ma il finale è incerto

Oggi a Bari al via il XVIII Congresso. La sfida tra Landini e Colla appare apertissima.Finora le mediazioni per trovare...

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa