Francesconi eletto il nuovo Segretario generale della Cisl area metropolitana Bologna

Francesconi.jpgBologna 26 ottobre 2016. Cambio della guardia alla Cisl Area metropolitana di Bologna: Danilo Francesconi è stato eletto nuovo Segretario generale. Ex numero uno della Cisl di Imola, Francesconi succede ad Alessandro Alberani che lascia la segreteria dopo 13 anni.  È quanto ha deciso oggi, a Bologna, a larghissima maggioranza, il consiglio generale del sindacato di via Milazzo, presenti Piero Ragazzini segretario nazionale confederale e Giorgio Graziani segretario generale regionale.

Nato a Mordano (Bologna), 60 anni fa - spiega la nota - Francesconi ha una consolidata esperienza sindacale alle spalle, partita nel settore metalmeccanico e strutturata, poi, nel ruolo confederale nel territorio del Circondario imolese e successivamente nel territorio metropolitano. Su proposta del nuovo segretario è stata eletta anche la nuova Segreteria. Due le riconferme: Alberto Schincaglia che assume il ruolo di segretario generale aggiunto e Stefano Franceschelli. Nuova entrata è Fatima Mochrik, cittadina italiana di origine marocchina, già co-presidente di Anolf, l'associazione che si occupa di immigrazione, promossa dalla Cisl.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa