Lazio. Salario accessorio, Cisl Fp Roma: "Battaglia vinta. Ora nuovo contratto condiviso con le parti sociali"

Roma, 11 Novembre 2016 - "Battaglia vinta quella sul salario accessorio da parte del sindacato". E' quanto dichiara il segretario generale CISL FP Roma, Roberto Chierchia sottolineando che "i tratta di una bellissima giornata per i 23 mila dipendenti capitolini che vedono riconosciuto con il pagamento della quota di novembre il lavoro svolto deciso da un contratto unilaterale che di fatto non garantisce appieno servizi di qualità. E per questo motivo che la Sindaca non può che passare, nel più breve tempo possibile, attraverso un nuovo contratto decentrato condiviso con le parti sociali che possa garantire servizi e salario. Alla sindaca il merito e il ringraziamento per aver chiuso una vicenda delicata che rischiava di impoverire ulteriormente i dipendenti capitolini".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa