Lecce. Cisl: Tavola rotonda sulle nuove opportunità per il Salento

Lecce, 17 novembre 2016. “Nuove opportunità per il Salento. Sistemi produttivi, lavoro e relazioni sindacali”, sono questi i temi che saranno affrontati dalla Cisl di Lecce durante la tavola rotonda che si svolgerà venerdì 18 novembre 2016 dalle ore 9 presso l’Hilton Garden Inn in via Cosimo De Giorgi di Lecce. Un interessante e ricco programma è previsto per la giornata che si aprirà con la relazione introduttiva di Salvatore Castrignanò, segretario territoriale della Cisl di Lecce con delega al mercato del lavoro, seguita poi dai contributi di Amedeo Maizza, ordinario di Economia e gestione delle imprese presso l’Università del Salento che relazionerà su “Il Salento e il suo potenziale competitivo”, Giancarlo Negro, presidente della Confindustria Lecce tratterà, invece, il tema “Sistemi produttivi locali: crescita, relazioni industriali, contrattazione, Daniela Fumarola, segretario generale della Cisl Puglia e Basilicata porterà il suo contributo su “Il contesto regionale: modelli di Sviluppo Sostenibile e valorizzazione dei Territori”, Sebastiano Leo, assessore regionale Formazione e Lavoro tratterà, infine, il tema “Lavoro: da una rete assistenziale a Politiche attive di inclusione lavorativa”. Ad Antonio Nicolì, segretario generale della Cisl di Lecce spetteranno le conclusioni della giornata.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa