Bologna. Fai Cisl: Daniele Saporetti nuovo segretario generale Emilia Romagna

Bologna, 29 dicembre 2016. Daniele Saporetti è il nuovo segretario generale FAI Cisl Emilia Romagna, la categoria degli agroalimentaristi del sindacato di via Milazzo che conta quasi 14mila iscritti. Eletto questa mattina a Bologna a larghissima maggioranza dal Consiglio generale regionale dopo le dimissioni di Davide Bergonzini, chiamato ad altro incarico all'interno della Confederazione. Nato a Forlì e residente a Ravenna, 53 anni, diplomato in ragioneria, Saporetti è sposato e ha due figli. Dopo un biennio di lavoro in banca (1989-90) presso le Casse rurali e artigiane, ha optato per il lavoro nel sindacato, dove fino al 2010 ha ricoperto numerosi ruoli nel settore agricolo e agroalimentare, anno in cui è stato eletto segretario organizzativo della Cisl di Ravenna. Ruolo in cui è stato confermato nel 2013, dopo che dai territori di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini è nata la Cisl Romagna. Emozionato e felice per l'incarico ricevuto, Saporetti ha sottolineato nella sua relazione come il sindacato sia "di fronte ad un bivio: continuare ad occuparsi, in maniera consueta, del lavoro tradizionale oppure aprirsi, con strumenti e azioni nuove, alla grande sfida che il cambiamento dei lavori rappresenta nella nostra società". "Ma per accettare quest’ultima sfida - ha continuato il sindacalista - serve un sindacato che sia soggetto autonomo, consapevole e responsabile, in grado di rappresentare e cogliere i nuovi bisogni che emergono da una società caratterizzata da un lavoro parcellizzato e frantumato. Un sindacato che impari a parlare ai giovani con una proposta chiara ed efficace. Ed è proprio da questa priorità che partirà l’azione sindacale degli agroalimentaristi della Cisl nella nostra regione". La segreteria della FAI Cisl Emilia-Romagna è stata poi completata con la nomina di Gianni Alviti, del territorio di Parma-Piacenza, e Roxana Vlad, dell'Area metropolitana bolognese. Presenti all'assise anche il segretario generale nazionale della categoria, Luigi Sbarra, e il segretario generale della Cisl Emilia-Romagna, Giorgio Graziani.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa