Lombardia. Fim Milano Metropoli: Marcegaglia forte e arrogante con i deboli licenzia i suoi lavoratori

Milano, 27 gennaio 2017. Dopo la chiusura dello stabilimento di viale Sarca a Milano e dopo l’apertura della procedura dei licenziamenti collettivi, Marcegaglia ha inviato 4 lettere di licenziamento individuale, nei confronti di altrettanti dipendenti dell’unità produttiva di Milano, in via della Casa, che pure sta vivendo un momento economico ASSOLUTAMENTE POSITIVO e dove sono presenti 37 lavoratori. Marcegaglia continua con una politica di gestione del personale sbagliata e senza alcun confronto preventivo con i rappresentanti dei lavoratori per ricercare soluzioni alternative ai licenziamenti. “Questo modo di operare è inaccettabile - dichiara Giuseppe Mansolillo, della FIM CISL Milano Metropoli – e è compatibile con le relazioni sindacali che ci siamo impegnati a costruire, anche con la firma dell’ultimo contratto nazionale, secondo cui tutte le azioni debbono essere guidate da senso di responsabilità nei confronti delle persone e del Paese. Senso di responsabilità che Marcegaglia dimostra di non praticare. Con queste scelte - conclude Mansolillo - l’azienda non ci lascia alcuna alternativa e ci costringe ad attivare tutte quelle azioni, previste dalle norme vigenti, atte a difendere e preservare la dignità dei lavoratori. Vittime di questo ingiustificabile provvedimento e di tutti i loro colleghi che si trovano a lavorare in un contesto ambiguo, in balia delle scelte di una dirigenza che si può permettere di decidere, come e quando vuole, chi privare della possibilità di guadagnarsi da vivere attraverso il lavoro”.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa