Toscana. Mirko Zacchei è il nuovo Segretario generale della Femca Cisl Firenze-Prato

Firenze, 28 febbraio 2017. Mirko Zacchei è il nuovo Segretario generale della Femca, la categoria Cisl che associa i lavoratori dei settori moda, tessile, energia e chimica, di Firenze e Prato. Con lui a far parte della Segreteria territoriale Femca saranno anche Monica Metefori e Luciano Sacchetti. Sono i risultati del percorso congressuale, iniziato con le assemblee sui luoghi di lavoro e conclusosi oggi pomeriggio nell’Auditorium della Cisl Toscana, a Firenze. 40 anni, pratese, Zacchei ha iniziato l’attività sindacale nel 2004 ed è entrato a far parte della Fim-Cisl di Prato nel 2009, prima della fusione con Firenze. Nel gennaio 2016 il passaggio alla Femca, di cui diviene ora Segretario generale di Firenze e Prato. “Abbiamo diverse importanti vertenze aperte, con tanti posti di lavoro in bilico, dalla Richard Ginori alla Malo, fino alla Sims di Reggello e poi la decisiva battaglia per la legalità nel distretto tessile pratese.” Così il neosegretario ha indicato i primi obiettivi su cui impegnarsi. “Per la Ginori in particolare – ha aggiunto – siamo a un passaggio decisivo. Attendiamo a brevissimo aggiornamenti sulla vicenda dei terreni, che è dirimente per il piano industriale. Quando c’è stato da gestire il problema degli esuberi noi sindacati ci siamo chiusi in una stanza con l’azienda e ne siamo usciti con un accordo, pur difficile e che non ha accontentato tutti. E’ possibile che i creditori, le banche proprietarie dei terreni, non riescano a fare altrettanto tra di loro e con l’azienda ? E’ incredibile come questa realtà non si rendano conto o siano indifferenti al fatto che stanno giocando con la vita delle persone, perché tutti gli investimenti previsti e quindi il futuro stesso della Ginori è legato al passaggio di proprietà dei terreni.” “A livello sindacale – ha aggiunto Zacchei – il nostro compito è quello di tenere insieme le persone, in una società sempre più frammentata e individualista: le soluzioni facili oggi molti lavoratori le trovano da soli, magari su internet; le soluzioni difficili toccano a noi, per questo dobbiamo crescere e dare qualità all’azione sindacale.” “Oggi – ha detto nel suo intervento il Segretario generale della Femca Toscana, Massimo Guerranti – abbiamo rinnovato gli organismi della più importante Federazione locale della Femca in Toscana, all’insegna dei giovani e delle donne. Da domani l’unico obiettivo sarà quello di far star meglio i nostri iscritti e i lavoratori del settore.”

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa