Puglia. Giovani: Presentazione studio sul futuro dei nostri figli che stravolge i luoghi comuni

Puglia, 7 marzo 2017. ‘Ascoltare i giovani’ non è solo importante al fine di soddisfare le legittime curiosità scientifiche, bensì per avere una chiara lettura della loro condizione di cittadini: giovani sì, ma soprattutto cittadini. Nasce da questa semplice congettura la ricerca promossa dalla Cisl di Puglia Basilicata e dalla Federazione interregionale dei Pensionati (Fnp Cisl) e realizzata dal Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione dell’Università degli Studi di Bari ‘Aldo Moro’ che sarà presentata domattina, 8 marzo 2017, presso l’Aula Magna ‘Aldo Cossu’ dell’ateneo barese a partire dalle 9:30. Lo studio, ‘La percezione dei sindacati nel mondo giovanile. Uno studio di caso pugliese’, è stato realizzato nei mesi scorsi grazie ad un campione rappresentativo composto da 1000 studenti di terzo, quarto e quinto superiore di istituti del territorio regionale, dunque una corte che va dai 16 ai 20 anni, per mezzo di un questionario composto da 33 domande di cui 31 a risposta chiusa e 2 a risposta aperta. Emerge uno spaccato diverso da quello che ci si aspettava: le giovani generazioni sono molto più interessate al sindacato perché intravedono nelle associazioni che difendono i diritti dei lavoratori la necessità di essere coinvolti in scelte che faranno parte del loro futuro. Alla presentazione dello studio partecipano il Segretario generale della Cisl di Puglia Basilicata, Daniela Fumarola, il Segretario generale della Fnp interregionale, Antonio Taddeo, il Professor Alberto Fornasari del Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione dell’Università degli Studi di Bari ‘Aldo Moro’ che ha coordinato l’analisi scientifica, il Segretario nazionale della Fnp, Loreno Coli, Monsignor Maurizio Gervasoni, Segretario della Commissione Cei per i problemi sociali, il lavoro, la giustizia e la pace, lo studente universitario Matteo Conte – che darà un contributo dal punto di vista giovanile di età appena superiore a quella del format della ricerca – e il Segretario confederale della Cisl nazionale, Luigi Petteni. Modererà i lavoro il giornalista del Quotidiano di Puglia, Francesco Gioffredi.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.