Calabria. Congresso Fai Cisl regionale, ambiente, agroalimentare, sistema allevatoriale e Pesca le sfide per rilanciare la regione

18 Marzo 2017 - I delegati del VI Congresso della fai Cisl Calabria hanno eletto Michele Sapia Segretario regionale. Contrattare il futuro agroalimentare per la persona e il lavoro; è stato questo il filo conduttore del VI Congresso Regionale della Fai Cisl Calabria tenutosi a Vibo Valentia alla presenza del Segretario Nazionale della Fai, Luigi Sbarra. Numerosi gli ospiti intervenuti, istituzioni, regione Calabria, politici, università, aziende agroalimentari e del legno, Organizzazioni agricole e colleghi di Cgil e Uil.

Il ricco e partecipato dibattito è stato aperto da una corposa ed approfondita relazione introduttiva di Michele Sapia, Segretario Regionale uscente della Fai Cisl Calabria.
Sapia ha esortato i delegati “a non cedere alla rassegnazione ed all'idea che per la Calabria non ci sia nessuna esperienza e possibilità di riscatto”.
La Fai Calabria – ha sottolineato Sapia - fa propri gli impegni del presente e del futuro: sistema Ambientale, sistema Agroalimentare, Sistema Allevatoriale e Sistema Pesca sono le sfide che abbiamo davanti e per le quali, come Fai Cisl Calabria, dobbiamo, tutti insieme, consolidare la nostra azione quotidiana e rilanciare il nostro protagonismo Sindacale.
Veicolando – ha evidenziato Sapia - un preciso messaggio: i giovani calabresi; è necessario infatti nutrire il cambiamento per il territorio calabrese. E dobbiamo farlo tutti assieme.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa