Toscana. Sicurezza sul lavoro e lotta alle molestie, Cgil-Cisl-Uil Firenze e Confapi lanciano 'vertenza' sul tema

Firenze, 28 Marzo 2017 -Cgil-Cisl-Uil Firenze e Confapi lanciano “una vertenza sulla salute e sulla sicurezza sul lavoro in tutto il territorio fiorentino, "perché con gli attacchi ai diritti sul lavoro, con la crisi, con il cambio dei modelli produttivi ci preoccupano gli infortuni e le molestie sul lavoro, oltre che le malattie professionali”. E' quanto annunciano le sigle che domani a Firenze presso la sede di Confapi presenteranno due accordi firmati tra le quattro sigle: uno che recepisce una direttiva europea contro le violenze e le molestie sul lavoro, l’altro che segna un’intesa su salute e sicurezza sul lavoro. Nell'occasione, saranno illustrati anche alcuni dati su malattie professionali e incidenti sul lavoro, "anche se crediamo  - si legge in una nota congiunta - che le denunce siano inferiori rispetto alla reale situazione, e questa cosa ci preoccupa".

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.