Toscana. Sicurezza sul lavoro e lotta alle molestie, Cgil-Cisl-Uil Firenze e Confapi lanciano 'vertenza' sul tema

Firenze, 28 Marzo 2017 -Cgil-Cisl-Uil Firenze e Confapi lanciano “una vertenza sulla salute e sulla sicurezza sul lavoro in tutto il territorio fiorentino, "perché con gli attacchi ai diritti sul lavoro, con la crisi, con il cambio dei modelli produttivi ci preoccupano gli infortuni e le molestie sul lavoro, oltre che le malattie professionali”. E' quanto annunciano le sigle che domani a Firenze presso la sede di Confapi presenteranno due accordi firmati tra le quattro sigle: uno che recepisce una direttiva europea contro le violenze e le molestie sul lavoro, l’altro che segna un’intesa su salute e sicurezza sul lavoro. Nell'occasione, saranno illustrati anche alcuni dati su malattie professionali e incidenti sul lavoro, "anche se crediamo  - si legge in una nota congiunta - che le denunce siano inferiori rispetto alla reale situazione, e questa cosa ci preoccupa".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa