Toscana. Concluso il Congresso della Fit Cisl regionale

Firenze, 12 aprile 2017. Stefano Boni è stato confermato alla guida della Fit Toscana, la Federazione Cisl che si occupa dei trasporti e dei servizi all’ambiente. Ad eleggerlo, all’unanimità, è stato il Consiglio generale, legittimato dall’11° Congresso tenutosi a Tirrenia ieri ed oggi. All’assise hanno partecipato il segretario generale nazionale Fit Antonio Piras e i segretari nazionali Salvatore Pellecchia e Pasquale Paniccia, il segretario generale Cisl Toscana Riccardo Cerza e il segretario generale aggiunto Cisl Toscana Ciro Recce. Boni, 58 anni, sposato e con un figlio, è dipendente del Gruppo FS–Trenitalia. E’ stato eletto la prima volta alla guida della Fit al congresso del 2009, confermato nel 2013 e nuovamente oggi. Insieme a lui sono stati eletti a comporre la Segreteria regionale Fit, Francesco Chiaravalli (segretario generale aggiunto), Franco Fratini, Fabiano Casini e Angela Settembrini. “Siamo in una fase delicata per il Paese – ha detto Boni - è necessario che il Governo riveda la politica neo liberista portata avanti in Italia, in quest’ultimi 15 anni, con la quale, prima attraverso la liberalizzazione e poi con la privatizzazione dei servizi e senza aver coinvolto i lavoratori, non è stato prodotto sviluppo, né nuovi posti di lavoro, né benessere per la società. Il risultato è stato quello di creare precarietà, insicurezza e preoccupazione in milioni di lavoratori; ora, solo mettendo in campo una nuova politica, riportando al centro la famiglia e l’individuo, agendo sul rilancio dei consumi attraverso anche la valorizzazione delle aziende pubbliche ormai risanate anche con i sacrifici dei lavoratori, si potrà recuperare credibilità e stabilità per i lavoratori interessati.” La Fit Toscana è una federazione in salute che conta oltre 6 mila iscritti, con un trend di crescita attorno al 5% rispetto al congresso precedente, 4 anni fa.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa