Basilicata. Al via il Congresso della Filca Cisl regionale

Potenza, 20 aprile 2017. Prosegue la stagione congressuale della Cisl lucana. Domani, venerdì 21 aprile, dalle 9,30, all’Hotel Bounganville di Picerno, si terrà l’11° congresso regionale della Filca, la federazione della Cisl che organizza gli addetti dell’edilizia, dell’industria del legno, del cemento, dei laterizi, del marmo e della pietra. Attesi a Picerno 100 delegati eletti nelle circa 30 assemblee che si sono tenute nelle scorse settimane nei territori e nelle aziende di tutta la regione, con oltre un migliaio di lavoratori coinvolti. È annunciata la presenza del segretario generale della Filca nazionale, Franco Turi, e del segretario generale della Cisl Basilicata, Nino Falotico. I lavori del congresso saranno aperti dalla relazione del segretario generale Michele La Torre che alla vigilia sottolinea l’importanza dell’appuntamento congressuale: “Il congresso - spiega - serve a noi per rimetterci in gioco e per misurarci con il consenso democratico dei lavoratori che sono i nostri associati. Noi siamo sindacalisti perché i lavoratori ci danno una delega e questa delega non è infinita ma va costantemente confermata”. La crisi del settore delle costruzioni, il rilancio degli investimenti in infrastrutture, il rilancio del patrimonio abitativo e la bio-edilizia: questi alcuni dei temi che animeranno il dibattito congressuale in una delle federazioni più importanti e rappresentative della Cisl.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.