Toscana. Femca Cisl, a Prato il primo Corso di sopravvivenza sindacale

20 Aprile 2017 - Un utilissimo strumento di conoscenza del mondo del lavoro specialmente per quei giovani, il Corso di Sopravvivenza Sindacale organizzato dalla Femca Cisl di Firenze e Prato. Busta paga, TFR, Previdenza e Fisco saranno gli argomenti trattati da esperti del settore: il corso- completamente gratuito ed aperto a tutti - si svolgerà a Prato, nella storica sede della Cisl Pratese in Via Pallacorda 5 dalle ore 21.00, nei quattro martedi di maggio.

"Siamo la più grande categoria sindacale dell'industria -affermano i rappresentanti della Femca pratese- è quasi un dovere dare alcuni strumenti a chi si affaccia nel mondo del lavoro o a chi ne vuol sapere di più, specialmente in un periodo storico in cui le normative sul lavoro cambiano troppo in fretta.

E' un corso semplificato e ci auguriamo anche divertente, la Cisl pratese lo ha già fatto anni fa e ha riscosso molto successo perchè a spiegare non ci sono professori, ma chi va nelle aziende tutti i giorni e vive i problemi delle persone.
Il livello della competenza è garantito dalla presenza di responsabili nazionali anche del settore tessile.
L'avventura comincia martedi 2 maggio con la palude della busta paga, poi affronteremo il ponte sospeso tra TFR e previdenza complementare, mentre martedi 16 Maggio proveremo ad uscire dal il labirinto della fiscalità.
Chiuderemo il corso attraverso il tunnel della previdenza sociale, con la certezza che i corsisti di oggi saranno lavoratori più forti domani"

 

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa