Lazio. 25 Aprile. Terrinoni (Cisl Roma Capitale Rieti): "Aderiamo auspicando si possa tornare a partecipare uniti"

Roma, 21 aprile 2017 - “La Festa della Liberazione del 25 aprile è una ricorrenza importante per l’Italia e per Roma. E’ il giorno del ricordo della Storia e dei tanti uomini e delle tante donne che sacrificarono la loro vita per il futuro delle generazioni a venire, regalandoci così il grande privilegio di poter godere oggi delle libertà che la Costituzione italiana ci garantisce. Per questo motivo aderiamo ai valori e al significato profondo che la Festa del 25 aprile rappresenta, e parteciperemo alle manifestazioni della Capitale senza bandiere o simboli. Invitiamo i nostri iscritti, in qualità di cittadini, a partecipare nel rispetto delle proprie sensibilità. Auspichiamo che nel prossimo anno si possa tornare a partecipare uniti in quanto cittadini italiani e romani, orgogliosi della propria storia e delle proprie radici”. Così in una nota Paolo Terrinoni, segretario generale della Cisl di Roma Capitale e Rieti.

 

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa