Metalmeccanici. Fim Cisl prima organizzazione alla Whirlpool Fabriano

 

Roma, 28 Aprile 2017 - E' da poco terminato lo spoglio per il rinnovo della RSU alla Whirlpool di Fabriano, la Fim è la prima organizzazione sia tra gli operai che gli impiegati, con 11 Rsu su un totale di 26 da eleggere. "Grande risultato, frutto del lavoro e della vicinanza ai lavoratori" ha commentato il Segretario nazionale Fim Cisl Michele Zanocco. 
Nel dettaglio: nello stabilimento di Melano ottiene la maggioranza assoluta con 5 Rsu su 9 eletti. Stefano Balestra il più votato della Fim con 70 voti, segue Francesco Ramponi, Roberto Corinna e Gessica Roscioli. Nella sede centrale di Fabriano vengono eletti Piero Ciarlantini Roberta Leri, Giovanni Lasconi. Nella sede impiegatizia di Ca'Maiano viene eletto Andrea Chiariotti e infine nella sede di via Campo Sportivo viene eletto Gabriele Fabbretti e nel magazzino prodotto finito Giancarlo Biccheri.
Per il Segretario nazionale della Fim Cisl Michele Zanocco le lavoratrici e i lavoratori hanno premiato la serietà e il lavoro che in questi anni , tutta la Fim ha portato avanti ad ogni livello, dalla crisi di Indesit a cui è seguita l'acquisizione da parte di Whirlpool , fino agli accordi che oggi hanno permesso l'armonizzazione della contrattazione di secondo livello su tutti i siti del Gruppo. Un grazie va a tutta la squadra della Fim di Fabriano e a tutte le lavoratrici e i lavoratori che ci hanno dato la loro fiducia e che continueremo ad onorare con il nostro impegno quotidiano.

 

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.