Basilicata. Rsu Blutec: netta vittoria della Fim Cisl

Potenza, 5 maggio 2017. La Fim Cisl ha vinto le elezioni per il rinnovo della Rsu alla Blutec di Tito Scalo, azienda di stampaggio e lastratura che fornisce gli stabilimenti Fca di Melfi, Pomigliano e Atessa. Lo rende noto il segretario e responsabile indotto della Fim Cisl Basilicata, Giovanni Ottomano. Con il 62% dei consensi la Fim ha eletto due delegati su tre. Si tratta di Salvatore Ruggieri e Michele Dorsaneo. L'altro delegato è andato alla Fiom che ha ottenuto il 35% dei voti. Ruggieri è stato eletto anche come Rls. Soddisfazione è stata espressa dal segretario generale della Fim lucana, Gerardo Evangelista, e dallo stesso Ottomano. "Il risultato positivo alla Blutec - spiegano i due sindacalisti - conferma la tendenza evidenziata in molti rinnovi a premiare le posizioni riformiste e contrattualiste della Fim. I lavoratori apprezzano in particolare la nostra volontà a firmare accordi che migliorano salari e condizioni di lavoro. A loro va il nostro ringraziamento per aver apprezzato il nostro impegno".

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.