Lazio. Grasso (Fit Cisl Lazio): "Più sicurezza al personale"

Roma, 21 maggio 2017. "Ieri si è verificata l'ennesima aggressione a un dipendente di Atac da parte di teppisti ; occorre prevenire maggiormente e dare maggior sicurezza a tutto il personale ", così dichiara Eliseo Grasso, sub commissario della Fit-Cisl del Lazio. "Ormai è un bollettino di guerra- prosegue Grasso - ieri è toccato ad un autista vittima di una baby gang: lesioni al lavoratore e autobus semi distrutto! Le aggressioni si moltiplicano, il personale è impaurito. Chiediamo ad Atac di prendere seriamente il fenomeno e fare di più per prevenirlo. Siamo disponibili sin da subito ad aprire un tavolo di confronto sul tema sicurezza, insieme al Comune, Azienda e Forze dell'ordine. I lavoratori devono operare in sicurezza!".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa