Trasporti. Adiconsum: Risposte chiare da Trenitalia su tratta Foggia-Roma

Puglia, 19 giugno 2017. Non ci soddisfano le dichiarazioni del presidente Emiliano circa il potenziamento dei trasporti dalla Puglia in direzione Roma, è quanto afferma Giovanni d’Elia presidente provinciale, infatti, mentre pare certo che dal prossimo 28 Giugno ci sarà di l’avvio del treno frecciargento Bari Roma diretto ,Foggia invece dovrà attendere ,anche se come è noto il treno pare sia già disponibile, assicurando però , il servizio clienti a partire da Benevento per Foggia, il servizio dovrebbe questo è il condizionale espresso dallo stesso presidente della regione Emiliano iniziare il prossimo 28 Luglio. Le perplessità risultano ancora più fondate considerato che nella seduta odierna del parlamento dedicato alle interrogazioni l’on. Colomba Mongiello giustamente poneva la necessità di chiarezza sull’attivazione del collegamento e non ci pare che la risposta ricevuta dal rappresentante del governo sia soddisfacente. Foggia e la Puglia hanno la necessità di avere un servizio di trasporto adeguato alle esigenze del territorio . Qualora si dovesse ritenere necessario garantire un collegamento veloce Bari Roma ,non si comprende per quali ragioni un territorio importante come quello di Capitanata ,non debba vedere soddisfatte le proprie esigenze , per questo Adiconsum chiede a Trenitalia impegni chiari ed esigibili. Sollecitiamo le istituzioni e tutta la classe politica di Capitanata ognuno per i livelli di rappresentanza a mobilitarsi affinché non si perda questa occasione, “anche anticipare la partenza del treno da Bari di qualche minuto per consentirgli una sosta a Foggia ed assicurare l’arrivo a Roma prima delle ore 10,00 ci pare possa essere una soluzione soddisfacente” si concluda presto il confronto in atto tra la regione Puglia e Trenitalia e sia dia certezza alle attese del territorio, caso contrario si continui con la mobilitazione alla quale come associazione non faremo mancare il nostro appoggio

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa