• PensioniCisl:

    Pensioni
    Cisl: "Ecco le richieste della Cisl per il confronto con il Governo"

    Continua...

  • Dl DignitàSbarra:

    Dl Dignità
    Sbarra: "Contrastare la precarietà richiede politiche di più ampio respiro"

    Continua...

  • SvimezCisl:

    Svimez
    Cisl: "Nel Sud situazione sempre più grave. Il Governo apra un tavolo di confronto su crescita e investimenti"

    Continua...

  • Lavoro Prosegue la mobilitazione della Cisl contro i voucher in agricoltura, turismo ed enti locali

    Lavoro
    Prosegue la mobilitazione della Cisl contro i voucher in agricoltura, turismo ed enti locali

    Continua...

  • TavFurlan:

    Tav
    Furlan: "La mancanza di infrastrutture sta pregiudicando il futuro della nostra economia. Il Governo sblocchi le opere pubbliche e punti su innovazione e ricerca per lo sviluppo”

    Continua...

  • Giornata Mondiale contro la tratta di esseri umaniFurlan:

    Giornata Mondiale contro la tratta di esseri umani
    Furlan: "E' una piaga da sradicare con un maggiore impegno culturale, civile e sociale”

    Continua...

  • ContrattiAvviso comune Cgil, Cisl, Uil e Confservizi Furlan:

    Contratti
    Avviso comune Cgil, Cisl, Uil e Confservizi
    Furlan: "Ulteriore tappa verso relazioni industriali partecipative e servizi di qualità"

    Continua...

  • Dal territorio

COMUNICATI STAMPA

Lavoro. Furlan: "Bene Conte su conferma legge su caporalato ma su crescita, lavoro, fisco e investimenti serve aprire confronto vero con sindacato"

Roma, 8 agosto 2018. "È positivo che il Presidente del Consiglio Conte abbia ribadito oggi che la legge sul caporalato... continua

Sanità. Sindacati: "19 settembre a Salerno Assemblea Nazionale Cgil, Cisl, Uil con Camusso, Furlan, Barbagallo"

Roma, 8 agosto 2018. In occasione del quarantesimo anniversario della Riforma Sanitaria approvata con la legge n. 833/1978, CGIL CISL... continua

Foggia. Furlan: "Bisogna uscire da questa gabbia omertosa. Istituzioni ed imprese fanno finta di non vedere. Va applicata fino in fondo la legge contro il capolarato"

Roma,  8 agosto 2018. "Gli incidenti accaduti in questi giorni a Foggia, con la perdita tragica di tante vite umane... continua

Dl Dignità. Sbarra:  "Non mantiene ciò che promette, su materie lavoristiche la strada è ancora lunga"

Roma, 7 agosto 2018. "Una legge che non mantiene ciò che promette, che si ferma a metà, non garantendo la... continua

Marcinelle. Ocmin: "Tragiche analogie con incidenti Puglia. Da politica ed istituzioni ora risposte ferme e concrete su integrazione e sicurezza"

Roma, 7 agosto 2018. "La tragedia di Marcinelle, di cui quest’anno ricorre il 62 esimo anniversario non deve essere dimenticata... continua

Sicurezza sul lavoro. Furlan e Rota (Cisl): "Incidente braccianti. Imprese ed istituzioni si assumano responsabilità in tema di trasporto lavoratori e sicurezza"

Roma, 6 agosto 2018.  "Anche oggi braccianti morti e feriti per un incidente stradale in Puglia, questa volta a Ripalta... continua

Labor TV

IN EVIDENZA

A PROPOSITO DI

FOCUS

ISCRIVITI ALLA CISL. INSIEME E' MEGLIO!

tesseramento 2018 orizzontale nologo lowres

Sindacato, contrattazione, tutela e rappresentanza. La persona, il luogo di lavoro, il territorio al centro dell'azione della CISL. Azione di prossimità. Siamo presenti su tutto il territorio con le Unioni sindacali territoriali e con la rete di servizi di assistenza, informazione e orientamento.  Dettagli

Iscriviti 

SCRIVI ALLA CISL

Inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo indirizzo email

Valore non valido

Inserisci il quesito

AggiornaValore non valido

Consenso privacy
 

Lazio. Autostrada Roma-Latina. Cisl: "Un’opera fondamentale,aprire subito i cantieri"

Roma, 26 giugno 2017. "Apriamo subito i cantieri" Lo choedono la CISL  Lazio, Roma Capitale Rieti e Latina. 2.8 miliardi di euro il costo complessivo dell’opera, una durata in concessione di 50 anni e 186 km di infrastrutture. Sono questi i numeri previsti per la costruzione dell’autostrada Roma-Latina. Risorse a capitale misto "pubblico-privato" che dovrebbero permettere di avere nel prossimo futuro  migliaia di assunzioni e fare da "ricostituente" ad  un settore, quello dell’edilizia, che ormai da molti anni versa in una crisi quasi cronica. Nel Lazio sono 50 mila i lavoratori espulsi dal circuito delle casse edili dal 2008 ad oggi e circa 7 mila le aziende chiuse nello stesso periodo in questo settore. Specificatamente a Roma i lavoratori espulsi nel settore edile sono circa 33 mila e oltre 5 mila a Latina. In questi due territori i lavoratori espulsi,  pesano per il 75 per cento sull’intera regione.   Ad aggiudicarsi i lavori della Roma - Latina è stata una cordata italo-spagnola, la cui offerta ha superato anche l’esame del Tar del Lazio che proprio qualche mese fa ha respinto il ricorso di 21 imprese, tra cui Salini Impregilo, Astaldi, Pizzarotti e Ghella, che avevano sollevato dubbi sulla gara d’appalto. La Roma - Latina è un’opera fondamentale, visto il deficit infrastrutturale della nostra regione e il ritardo storico di circa 30 anni che è stato accumulato a causa di un dibattito stucchevole sulla necessità o meno della strategicità dell'opera stessa, dichiarano Andrea Cuccello, Paolo Terrinoni e Roberto Cecere, rispettivamente segretari Generali della CISL del Lazio, della CISL di Roma Capitale Rieti e della CISL di Latina. Il progetto si collega ad altri progetti già in corso o in via di realizzazione come la Orte-Civitavecchia, il raddoppio della Salaria ed appunto , la Roma-Latina. Si tratta, continuano i tre segretari, di superare l’attuale sistema radiale, che vede il GRA fortemente congestionato e non in grado di collegare la Capitale con i diversi territori della regione. Riuscire a Collegare la Capitale ai territori del Lazio e viceversa significa garantire nei prossimi decenni uno sviluppo costante che porterebbe Roma Latina Rieti, Viterbo e Frosinone a essere nuovamente trainanti per l’economia a livello nazionale. Riuscire a partire e a muoversi dalla Regione con facilità significa far crescere le imprese esistenti e farne nascere di nuove con grandi possibilità di sviluppo e occupazione ad alto valore aggiunto. Si tratta di dare una speranza ai tanti lavoratori espulsi dal ciclo produttivo edile che spesso e volentieri sono costretti per tirare avanti a lavorare in nero, in condizioni di scarsa sicurezza e illegalità.  Alla Regione Lazio chiediamo un incontro che determini il cronoprogramma della Roma - Latina, a fronte anche dell'accordo sugli appalti pubblici sottoscritto il 28 settembre. Ci auguriamo che per la selezione delle imprese, fermo restando l’obbligo di mandare in gara almeno l’80 per cento dei lavori, si possa prevedere un taglio dei lotti per favorire le imprese del territorio. La cosa che risulta importantissima è che la Regione Lazio “blindi” il contratto con la società committente.
Dobbiamo assolutamente evitare che avvenga ciò che peraltro è già accaduto nella nostra Regione su iniziative analoghe. Dobbiamo cioè evitare che il contraente utilizzi e spenda esclusivamente i circa 500 milioni di Euro di finanziamento pubblico già stanziati e disponibili, ma non attivi mai le ulteriori somme oggetto del c.d. “project financing” per il completamento dell’opera. Ciò che è accaduto a Tarquinia sulla “dorsale tirrenica” non deve ripetersi. La Regione Lazio deve quindi dedicare tempo e risorse per stipulare un accordo contrattuale che possa impedire tali comportamenti, chiedendo tutte le possibili garanzie reali, facilmente escutibili in caso di contenzioso a tutela dell'ente Regionale stesso e di tutti i contribuenti.

PROSSIMI EVENTI

CONQUISTE DEL LAVORO

copertina_conquiste_del_lavoro

L’esercito dei gig workers: 150mila vivono di lavoretti

La mappa. Secondo l’Inps sono tra 500 e 700mila. Ma per la maggioranza si tratta solo di arrotondare. I rider?...

Ilva, ancora un nulla di fatto al Mise

Per i sindacati il piano ArcelorMittal non deve prevedere esuberi. E resta l’incertezza sulle intenzioni del Governo. Intanto il tempo...

Brasile, sindacati in piazza contro disoccupazione e precarietà

La manifestazione proclamata unitariamente da tutte le sigle per il prossimo 10 agosto a sostegno di un’agenda per il...

Amazon, il posto di lavoro più rischioso d’America

Le testimonianze dei lavoratori raccolte dal quotidiano britannico The Guardian. Mentre Bezos si scopre l'uomo più ricco di sempre. Ma...

Ospedale Idi Roma: patto con i sindacati per il rilancio

Al via percorso per la definizione del Piano strategico del Gruppo 2019-2021. Un appuntamento che segue agli accordi siglati...

CONQUISTE DEL LAVORO

L’esercito dei gig workers: 150mila vivono di lavoretti

La mappa. Secondo l’Inps sono tra 500 e 700mila. Ma per la maggioranza si tratta solo di arrotondare. I rider?...

Ilva, ancora un nulla di fatto al Mise

Per i sindacati il piano ArcelorMittal non deve prevedere esuberi. E resta l’incertezza sulle intenzioni del Governo. Intanto il tempo...

Brasile, sindacati in piazza contro disoccupazione e precarietà

La manifestazione proclamata unitariamente da tutte le sigle per il prossimo 10 agosto a sostegno di un’agenda per il...

Amazon, il posto di lavoro più rischioso d’America

Le testimonianze dei lavoratori raccolte dal quotidiano britannico The Guardian. Mentre Bezos si scopre l'uomo più ricco di sempre. Ma...

Ospedale Idi Roma: patto con i sindacati per il rilancio

Al via percorso per la definizione del Piano strategico del Gruppo 2019-2021. Un appuntamento che segue agli accordi siglati...

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa