Emilia Romagna. Fonderie Cooperative Modena, Elezioni Rsu, preferenze record per candidato Cisl

18 luglio 2017 - Brillante risultato della Fim Cisl alle elezioni per il rinnovo delle rsu (rappresentanze sindacali unitarie) delle Fonderie Cooperative di Modena. La Cisl ha eletto un delegato (al pari della Uil), ma il suo candidato è stato il più votato, con trenta preferenze su 45 votanti (gli aventi diritto erano 81).  Non si è presentata al voto la Fiom Cgil che, invece, nella precedente rsu aveva due delegati (il terzo era Fim).  "Siamo attenti all’impatto ambientale delle Fonderie Cooperative e comprendiamo le preoccupazioni delle famiglie che vivono nella zona – afferma la Fim Cisl –  Allo stesso tempo, però, crediamo che l’aspetto occupazionale non sia meno importante di quello ambientale. Pertanto ci adopereremo per trovare una soluzione che concili gli interessi dei lavoratori e quelli dei residenti".

 

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa