Puglia. Ilva: ripartenza del Tubificio Erw fa ben sperare

Taranto, 21 settembre 2017. "La ripartenza del Tubificio Erw è un segnale di speranza per il lavoro  utile a dimostrare che anche i tubifici sono nell'interesse della futura azienda". E' quanto ha dichiarato il Segretario Generale Fim Cisl Taranto Brindisi, Valerio D’Alò. "Al di là della ripresa, -prosegue- è importante che vengano rinnovate le certificazioni. Le nostre pressioni, attraverso i ripetuti solleciti inviati a più livelli, hanno sortito gli effetti sperati. I nostri appelli, fin qui, sono stati ascoltati. Non tutto però è stato risolto. Restano, infatti, ancora tante perplessità sulla gestione della Cassa integrazione e sulla manutenzione degli impianti, per cui oltre all'incontro al Mise programmato per il prossimo 9 ottobre,  continueremo ad insistere con l’attuale gestione perché intervenga in maniera efficace sugli impianti. Taranto, le opere ambientali, i lavoratori, hanno bisogno di segnali concreti".

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.