Puglia. Ilva: ripartenza del Tubificio Erw fa ben sperare

Taranto, 21 settembre 2017. "La ripartenza del Tubificio Erw è un segnale di speranza per il lavoro  utile a dimostrare che anche i tubifici sono nell'interesse della futura azienda". E' quanto ha dichiarato il Segretario Generale Fim Cisl Taranto Brindisi, Valerio D’Alò. "Al di là della ripresa, -prosegue- è importante che vengano rinnovate le certificazioni. Le nostre pressioni, attraverso i ripetuti solleciti inviati a più livelli, hanno sortito gli effetti sperati. I nostri appelli, fin qui, sono stati ascoltati. Non tutto però è stato risolto. Restano, infatti, ancora tante perplessità sulla gestione della Cassa integrazione e sulla manutenzione degli impianti, per cui oltre all'incontro al Mise programmato per il prossimo 9 ottobre,  continueremo ad insistere con l’attuale gestione perché intervenga in maniera efficace sugli impianti. Taranto, le opere ambientali, i lavoratori, hanno bisogno di segnali concreti".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa