Basilicata. Prosegue lo sciopero dei lavoratori della Ferrosud di Matera. Domani i sindacati incontrano i parlamentari

Matera, 22 settembre 2017 - Prosegue ad oltranza lo sciopero dei lavoratori della Ferrosud di Matera. Oggi seconda giornata di mobilitazione davanti ai cancelli dello stabilimento. Il progetto Blu Train non convince lavoratori e sindacati che chiedono garanzie su investimenti e occupazione. Domani, alle 11, informano i sindacati, nella sede materana della Cgil, si terrà un incontro tra i rappresentanti di Fim Fiom Uilm e Cgil Cisl Uil con i parlamentari Maria Antezza e Ludovico Vico e l’assessore regionale alle attività produttive Roberto Cifarelli per un esame della vertenza. Le segreterie regionali di Fim Fiom Uilm tornano a sollecitare la convocazione di un tavolo al ministero dello Sviluppo economico, ma da Via Veneto al momento non trapelano indiscrezioni su possibili date.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.