Marche. Pensioni, parte ad Ancona la campagna informativa di Cgil, Cisl, Uil Marche sulla proposta unitaria per la fase due del confronto

Ancona 4 Ottobre - Oltre 300, tra quadri e delegati del lavoro pubblico e privato di Cgil  Cisl Uil Marche oggi ad Ancona per l'avvio della campagna informativa sulle previdenza. Nel confronto con il Governo, per la cosiddetta “fase due”, l’obiettivo di Cgil, Cisl e Uil nazionali è quello di ottenere risultati concreti sui punti fissati nel verbale firmato nel settembre 2016. La proposta unitaria è quella di superare alcune inaccettabili rigidità nell’accesso al pensionamento, favorire l’inserimento dei giovani e affrontare il tema dell’inadeguatezza degli attuali e futuri trattamenti pensionistici.

La  proposta presentata da   Cgil, Cisl e Uil contempla una decina di punti tra i quali:

  • Il blocco dell’adeguamento dell’aspettativa di vita previsto per il 2018 e l’avvio di un confronto per la revisione dell’attuale meccanismo; 
  • il superamento della disparità di genere e la valorizzazione del lavoro di cura; 
  • il sostegno delle future pensioni, in particolare per i giovani, per aumentare la flessibilità nelle scelte individuali;
  • gli interventi per rafforzare la previdenza complementare;
  • la separazione della spesa previdenziale da quella assistenziale;
  • il ripristino della perequazione dei trattamenti pensionistici ritornando al meccanismo di rivalutazione delle pensioni  previsto dalla legge del 2000. 
 
I sindacati chiedono risposte precise al Governo in linea con gli impegni assunti con la sottoscrizione del verbale. In questa fase, Cgil, Cisl e Uil sono impegnate su tutto il territorio per informare e coinvolgere lavoratori e pensionati. In assenza di risposte, si intraprenderanno  tutte  le azioni necessarie.

Leggi anche:

Pensioni. Le proposte di Cgil, Cisl e Uil al Governo sui temi al centro del confronto della fase due sulla previdenza Pensioni. Le proposte di Cgil, Cisl e Uil al Governo sui temi al centro del confronto della fase due sulla previdenza
Roma, 20 settembre - Cgil, Cisl e Uil hanno presentato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e al Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa