Toscana. Eletto il nuovo segretario della Fns

segreteria FNS Toscana4 ottobre 2017.  La federazione dei lavoratori della sicurezza della Toscana ha un nuovo Segretario: Massimiliano Del Sordo, proveniente dal Comando provinciale vigili del fuoco di Firenze. Sarà affiancato in segreteria da Paolo Rauccio della polizia penitenziaria di Firenze e da Gianni Mola, del Comando vigili del fuoco di Massa Carrara.
Ad eleggere la nuova Segreteria è stato il Consiglio regionale della Fns Toscana, alla presenza del segretario generale nazionale della categoria Pompeo Mannone e del segretario generale aggiunto della Cisl Toscana Ciro Recce.
Del Sordo succede come segretario generale a Fabrizio Ciuffini, che è stato eletto a far parte della Segreteria nazionale Fns e dunque ha lasciato l’incarico in Toscana, in ossequi al divieto di cumulare incarichi da parte dei dirigenti sindacali Cisl.
A Del Sordo, Rauccio e Mola la responsabilità della Fns-Cisl Toscana, nata nel 2009 per organizzare le tutele di lavoratori e lavoratrici in uniforme dei Corpi dello Stato sindacalizzati. Li attendono sfide importanti quali l’imminente rinnovo dei contratti di lavoro, scaduti da circa 9 anni, un adeguamento delle dotazioni organiche che sono spesso sottodimensionate numericamente nella nostra regione, il rinnovamento di mezzi e strumenti ormai inadeguati, un riequilibrio del sistema pensionistico per l’avvio della previdenza integrativa, oltre all’equiparazione economica dei trattamenti stipendiali nei diversi Corpi dello Stato.
Nella foto la nuova Segreteria Fns-Cisl Toscana e il segretario nazionale Mannone. Da sinistra verso destra: Gianni Mola, Massimilano Del Sordo, Pompeo Mannone (segr. nazionale), Paolo Rauccio.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.