Toscana. Eletto il nuovo segretario della Fns

segreteria FNS Toscana4 ottobre 2017.  La federazione dei lavoratori della sicurezza della Toscana ha un nuovo Segretario: Massimiliano Del Sordo, proveniente dal Comando provinciale vigili del fuoco di Firenze. Sarà affiancato in segreteria da Paolo Rauccio della polizia penitenziaria di Firenze e da Gianni Mola, del Comando vigili del fuoco di Massa Carrara.
Ad eleggere la nuova Segreteria è stato il Consiglio regionale della Fns Toscana, alla presenza del segretario generale nazionale della categoria Pompeo Mannone e del segretario generale aggiunto della Cisl Toscana Ciro Recce.
Del Sordo succede come segretario generale a Fabrizio Ciuffini, che è stato eletto a far parte della Segreteria nazionale Fns e dunque ha lasciato l’incarico in Toscana, in ossequi al divieto di cumulare incarichi da parte dei dirigenti sindacali Cisl.
A Del Sordo, Rauccio e Mola la responsabilità della Fns-Cisl Toscana, nata nel 2009 per organizzare le tutele di lavoratori e lavoratrici in uniforme dei Corpi dello Stato sindacalizzati. Li attendono sfide importanti quali l’imminente rinnovo dei contratti di lavoro, scaduti da circa 9 anni, un adeguamento delle dotazioni organiche che sono spesso sottodimensionate numericamente nella nostra regione, il rinnovamento di mezzi e strumenti ormai inadeguati, un riequilibrio del sistema pensionistico per l’avvio della previdenza integrativa, oltre all’equiparazione economica dei trattamenti stipendiali nei diversi Corpi dello Stato.
Nella foto la nuova Segreteria Fns-Cisl Toscana e il segretario nazionale Mannone. Da sinistra verso destra: Gianni Mola, Massimilano Del Sordo, Pompeo Mannone (segr. nazionale), Paolo Rauccio.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa