Toscana. La Regione blocca le assunzioni in sanità. Forte preoccupazione dei sindacati

6 Ottobre 2017 - "Forte preoccupazione e contrarietà di Cgil, Cisl e Uil di categoria per il blocco delle assunzionii n sanità decisa dalla Regione fino al termine del 2017. "Questa decisione interviene su una situazione di organici già ridotti all’osso  e rischia di produrre ricadute pesanti per servizi ai cittadini e sulla condizione dei lavoratori, specie i più deboli e precari" sottolineano in una nota congiunta le Segreterie regionali di Fp Cgil Fp Cisl e Uil Fpl Toscana annunciando che la prossima settimana, su loro richiesta, si terrà un incontro con l’Assessorato alla Salute, nel quale verrà chiesto "con forza la copertura integrale del turnover 2017 e soluzioni concrete per il personale precario". 

 

 

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa