Sardegna. "Diritto alla salute e qualità della vita degli anziani” se ne discute domani a Cagliari

Cagliari, 16 ottobre 2017 - "Diritto alla salute e qualità della vita degli anziani” la manifestazione organizzata dai pensionati di Cgil, Cisl, Uil Sardegna per giovedì 19 ottobre 2017 a Cagliari (nei locali del Ceasar’s Hotel ( via Darwin, 2-Cagliari) per avviare una sensibilizzazione sul tema delle vaccinazioni di cui si è tanto discusso nei giorni scorsi, anche alla luce dei dati dell’Istituto Superiore di Sanità, del mese di luglio 2017,  sulle coperture vaccinali generali della stagione 2016/2017, che  mostrano un leggero aumento (15,1%) rispetto alla stagione precedente (13,9%). Per quanto riguarda, invece, i dati di copertura vaccinale del vaccino antinfluenzale negli ultrasessantacinquenni vediamo che, dopo un iniziale aumento nella prima metà degli anni 2000, si è registrata una riduzione della copertura vaccinale che è scesa dal 68,3% del 2015-2016 e al 52% del 2016-2017. La Sardegna, nello specifico, si attesta sul 42%; insieme alla Provincia di Bolzano tra i livelli nazionali più bassi nazionali.
All'evento partecipano l’Assessore Luigi Arru, il Direttore generale Ats Sardegna Fulvio Moirano ed il presidente dell’Ordine dei Medici di  Cagliari, Raimondo Ibba. I lavori saranno presieduti, a partire dalle 9,30, da Marco Grecu, segretario generale Spi-Cgil. Relazione introduttiva di Graziano Meloni, segretario regionale Fnp-Cisl. Conclusione di Livia Piersanti segretaria nazionale Uilp.

Tra i protagonisti dell’incontro anche Happy Ageing, Alleanza italiana per l’invecchiamento attivo, nata nel 2014 per promuovere nel nostro Paese politiche e iniziative volte a tutelare la salute dell’anziano e a sviluppare le indicazioni della Commissione europea sul fronte dell’invecchiamento attivo. Happy Ageing sarà presente con il direttore generale Marco Magherio e il Presidente Michele Conversano.

 

 

 

 

 

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa