Agroalimentare. Brindisi aderisce a mobilitazione del 28 ottobre

Brindisi, 26 ottobre 2017. Anche a Brindisi giornata di mobilitazione nazionale sabato 28 ottobre p.v. della Fai Cisl, Federazione sindacale agroalimentare-ambientale che animerà una sottoscrizione a sostegno di un'agenda di riforme settoriali su pensioni, occupazione giovanile, fisco, contrattazione, welfare, salari, contrasto allo sfruttamento e al caporalato. Delegati e lavoratori si ritroveranno a Brindisi, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 in un sit in presso la Prefettura, in Piazza Santa Teresa, dove incontreranno i cittadini e divulgheranno contenuti e ragioni della piattaforma sindacale. Le firme raccolte nelle prossime settimane saranno consegnate ai ministri dell'Agricoltura e del Lavoro ed alle competenti commissioni parlamentari.

Leggi anche:

Agroalimentare. Sbarra ( Fai Cisl): Patto per lo sviluppo del lavoro agro-industriale-ambientale per Lecce Agroalimentare. Sbarra ( Fai Cisl): Patto per lo sviluppo del lavoro agro-industriale-ambientale per Lecce
Lecce, 3 marzo 2016. Un patto per lo sviluppo del lavoro agro-industriale-ambientale, che crei a Lecce, in Puglia e nel Mezzogiorno le condizioni di...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.