Agroalimentare. Brindisi aderisce a mobilitazione del 28 ottobre

Brindisi, 26 ottobre 2017. Anche a Brindisi giornata di mobilitazione nazionale sabato 28 ottobre p.v. della Fai Cisl, Federazione sindacale agroalimentare-ambientale che animerà una sottoscrizione a sostegno di un'agenda di riforme settoriali su pensioni, occupazione giovanile, fisco, contrattazione, welfare, salari, contrasto allo sfruttamento e al caporalato. Delegati e lavoratori si ritroveranno a Brindisi, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 in un sit in presso la Prefettura, in Piazza Santa Teresa, dove incontreranno i cittadini e divulgheranno contenuti e ragioni della piattaforma sindacale. Le firme raccolte nelle prossime settimane saranno consegnate ai ministri dell'Agricoltura e del Lavoro ed alle competenti commissioni parlamentari.

Leggi anche:

Agroalimentare. Sbarra ( Fai Cisl): Patto per lo sviluppo del lavoro agro-industriale-ambientale per Lecce Agroalimentare. Sbarra ( Fai Cisl): Patto per lo sviluppo del lavoro agro-industriale-ambientale per Lecce
Lecce, 3 marzo 2016. Un patto per lo sviluppo del lavoro agro-industriale-ambientale, che crei a Lecce, in Puglia e nel Mezzogiorno le condizioni di...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa