Veneto. Sindacati su Riforma IPAB: "Chiediamo sblocco"

Veneto, 30 settembre 2017. Riforma IPAB: E' prevista una conferenza stampa unitaria dei sindacati martedì 31 ottobre ore 12.00, sede Cisl Veneto via Piave 7 - Mestre. I sindacati chiedono alla Regione di sbloccare l’iter della la riforma (pdl 25/2015) ferma da due anni e alla Assessora Lanzarin di riaprire il confronto. In ballo il servizio di assistenza per decine di migliaia di persone (in prevalenza anziani e disabili) e il lavoro di migliaia di lavoratori dipendenti di 176 istituzioni pubbliche. Cgil, Cisl, Uil del Veneto con le rispettive federazioni del Pubblico Impiego e dei Pensionati, convocano per martedì 31 ottobre p.v. alle ore 12.00 una conferenza stampa sulla riforma delle IPAB (Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficienza) che in Veneto, sulla base delle ultime dichiarazioni dell’Assessora Lanzarin sono 176 con migliaia di lavoratori occupati e di persone assistite (in gran parte anziani, ma anche disabili e bambini). La riforma delle IPAB è attesa dal 2001 quando la riforma del Titolo V della Costituzione ha assegnato alle Regioni la competenza esclusiva della materia. Da allora si è dovuto attendere giugno 2015 per avere il primo disegno di legge in materia: il pdl 25/2015, primo firmatario il presidente Zaia, che prevede la loro trasformazione in Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona o, in alternativa, in fondazioni/associazioni di diritto privato. Il testo del pdl 25 è però ancora fermo in V Commissione Consiliare. Le organizzazioni sindacali confederali e di categoria, in stretto rapporto con le federazioni dei pensionati, hanno già più volte sollecitato la modifica di alcune parti del provvedimento e quindi la sua rapida approvazione, denunciando la progressiva de-regolamentazione del settore sia sotto il profilo del lavoro che del servizio. L’ultima sollecitazione in questo senso è stata avanzata in una lettera inviata mercoledì scorso 25 ottobre alla Assessora Lanzarin dove si annunciano, a fronte di una mancata disponibilità al confronto, iniziative di mobilitazione per tutela dipendenti ed utenti. LA RIFORMA DELLE IPAB VENETE le proposte e le richieste dei sindacati confederali Conferenza Stampa MARTEDI 31 OTTOBRE 2017 ore 12.00 SEDE CISL VENETO Sala Tina Anselmi Mestre, via Piave 7

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa