Emilia Romagna. Adiconsum a disposizione dei cittadini per controllo calcolo della Tari

13 novembre 2017.  L’Adiconsum Emilia Centrale – associazione consumatori della Cisl – interviene sugli errori di calcolo della Tari che diversi Comuni italiani sembrano aver commesso negli anni scorsi e a causa dei quali milioni di famiglie potrebbero aver pagato fino al doppio del dovuto. "A tutt’oggi non ci sono stati segnalati errori di calcolo, ma siamo a disposizione dei cittadini che vogliono verificare la correttezza dei propri Comuni". 
«Nella nostra provincia alcuni Comuni, tra i quali Modena, Sassuolo e Formigine, hanno già dichiarato ufficialmente che la Tari loro dovuta è applicata correttamente – sottolinea Adele Chiara Cangini, responsabile Adiconsum Emilia Centrale – Siamo certi che lo stanno già facendo, ma in ogni caso invitiamo tutti gli altri Comuni modenesi a compiere la stessa verifica. Nel caso che qualche amministrazione comunale accerti inesattezze, la esortiamo ad avvisare i propri cittadini. In sostanza chiediamo ai Comuni “scorretti” di autodenunciarsi». 
Intanto gli uffici Adiconsum Cisl di Modena e provincia sono disponibili per assistere i cittadini che desiderano controllare autonomamente la propria Tari. 
Ricordiamo che, in caso di errore, il contribuente ha diritto a richiedere il rimborso con una retroattività di cinque anni. 
 

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa