Puglia. Bankitalia, Fumarola (Cisl regionale): "Solo un'azione di sistema rivolta a tutti i settori produttivi regionali può generare un cambio di passo"

15 Novembre 2017 - “Rimaniamo dell’idea che solo una azione di sistema rivolta a tutti i settori produttivi regionali possa generare quel cambio di passo a cui fa riferimento il Direttore Sambati". E' quanto dichiara il Segretario generale della Cisl Puglia, Fumarola in merito alla crescita economica regionale certificata dalla Banca d’Italia nei primi sette mesi del 2017. "I saldi negativi in settori strategici per l’economia pugliese – edilizia e tessile soprattutto – sono dati che conosciamo da tempo e che vanno contrastati con l’avvio di investimenti pubblici e privati che, invece, sono rimasti al palo dall’inizio della crisi"  ha aggiunto osservando come "l’impressionante quadro di luci ed ombre che ci ha consegnato l'aggiornamento congiunturale di Bankitalia Puglia non faccia  che confermare lo spirito propositivo che la Cisl Puglia chiede da tempo alle Istituzioni e al partenariato”.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.