Puglia. Bankitalia, Fumarola (Cisl regionale): "Solo un'azione di sistema rivolta a tutti i settori produttivi regionali può generare un cambio di passo"

15 Novembre 2017 - “Rimaniamo dell’idea che solo una azione di sistema rivolta a tutti i settori produttivi regionali possa generare quel cambio di passo a cui fa riferimento il Direttore Sambati". E' quanto dichiara il Segretario generale della Cisl Puglia, Fumarola in merito alla crescita economica regionale certificata dalla Banca d’Italia nei primi sette mesi del 2017. "I saldi negativi in settori strategici per l’economia pugliese – edilizia e tessile soprattutto – sono dati che conosciamo da tempo e che vanno contrastati con l’avvio di investimenti pubblici e privati che, invece, sono rimasti al palo dall’inizio della crisi"  ha aggiunto osservando come "l’impressionante quadro di luci ed ombre che ci ha consegnato l'aggiornamento congiunturale di Bankitalia Puglia non faccia  che confermare lo spirito propositivo che la Cisl Puglia chiede da tempo alle Istituzioni e al partenariato”.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa