Lombardia. In aumento gli incidenti e le morti sul lavoro

21 novembre 2017. Gli ultimi dati sugli incidenti ed infortuni mortali sul lavoro nella regione lombarda, aggiornati al 3° trimestre 2017, confermano un’ulteriore crescita rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Per fare il punto della situazione sul territorio e rilanciare l’esigenza di un’azione di prevenzione efficace, partecipata e diffusa, Cgil, Cisl Uil della Lombardia hanno convocato per giovedì 23 novembre a Milano (auditorium Don Bosco di via Melchiorre Gioia 48) l’assemblea regionale dei rappresentanti dei lavoratori per la salute e sicurezza sul lavoro.
“Per un’azione di prevenzione efficace, partecipata e diffusa” lo slogan dell’iniziativa, che vedrà riuniti oltre 300 Rls, Rlst e Rlssp arrivati da tutta la Lombardia. Interverranno: Massimo Balzarini, segretario regionale Cgil Lombardia, Pierluigi Rancati, segretario regionale Cisl Lombardia, Silvana Roseto, segretario nazionale Uil. Nel corso della mattinata porteranno la loro testimonianza rappresentati dei lavoratori della sicurezza, anche territoriali e di sito produttivo, dei diversi territori lombardi e di differenti settori produttivi. 
L’appuntamento, che sarà aperto non solo agli Rls, Rlst e Rlssp ma alla più ampia partecipazione, è per giovedì 23 novembre, dalle 9.30 alle 13, all’ auditorium Don Bosco di via Melchiorre Gioia 48 a Milano.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa