Sardegna. Assemblea regionale dei quadri e delegati: il 29 novembre si parlerà del pacchetto pensioni

Cagliari, 27 novembre 2017. La Cisl regionale nel corso di un’ assemblea di  delegati, dirigenti, quadri, lavoratori e pensionati in programma dalle  9,30 nei locali della Fiera internazionale di Cagliari illustrerà risultati concreti e le ricadute che il pacchetto previdenza del governo avrà anche tra lavoratori e pensionati sardi. 
"Con questo pacchetto si fa un passo in avanti rispetto ad un percorso pluriennale che – dice il segretario generale Cisl, Ignazio Ganga - aggiunge ulteriori misure e contenuti al processo messo in campo dal sindacato sin dallo scorso anno. Per quanto riguarda l'aumento dell'età pensionabile, che  scatterà nel 2019, il sindacato è riuscito a lasciare fuori 30 mila lavoratori”.
L’aver comunque ottenuto risultati dal confronto col Governo “dimostra – aggiunge Ganga – che quando il sindacato contratta e giunge a un accordo i diritti e le possibilità aumentano e non diminuiscono per gli italiani. Questo vale a Roma come a Cagliari”.  L’assemblea del 29 novembre sarà aperta dalla relazione del segretario generale della Cisl sarda, seguita dal dibattito. Le conclusioni saranno del segretario nazionale confederale Andrea Cuccello.

Leggi anche:

#Passodopopasso: la campagna della Cisl di sostegno al pacchetto pensioni #Passodopopasso: la campagna della Cisl di sostegno al pacchetto pensioni
Roma, 1° dicembre 2017.  “Noi siamo un sindacato che contratta a testa alta, un sindacato al 100% perché per noi contano solo i fatti. Stiamo...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa