Ilva. Bentivogli (Fim Cisl): "Progressi su piano ambientale ma vanno accelerati i tempi"

Roma, 28 novembre 2017. Concluso il secondo incontro su Piano ambientale presso il Ministero dello Sviluppo Economico tra i vertici di Am InvestCo e le organizzazioni sindacali nazionali e territoriali alla presenza del Vice Ministro Teresa Bellanova. Nella seconda parte della mattina, dopo l’illustrazione del Piano Industriale l’incontro è proseguito con l’ illustrazione dei focus e interventi sul Piano ambientale AMInvestCo per un importo complessivo di 1.1 Mld di euro. L’impianto del Piano di risanamento ambientale prevede l’intervento di copertura sui parchi primari per un importo di 300 M euro e il confinamento dei parchi secondari per il sito di Taranto, come già anticipato ieri dai Commissari. Previsti interventi per il trattamento e separazione dell’acqua piovana raccolta, con la messa in sicurezza della falda acquifera superficiale e l’adeguamento delle batterie di coke e nuove torri di spegnimento a bassa emissione. Particolare attenzione al sistema di controllo della pressione dei forni per minimizzare le emissioni inquinanti (polveri sottili), attraverso coperchi e bocche di caricamento. Sull’area del GRF previsto il mantenimento dei “cannon fog”, impermeabilizzazione dell’intera area, l’installazione di cappe mobili con filtri a manica e l’installazione di barriere frangi-vento di 21 metri d’altezza. Per la Fim bisogna avere dei chiarimenti su come si conciliano gli interventi di bonifica e risanamento da parte da parte dell’amministrazione straordinaria e quelle del nuovo investitore, ancora non sono chiari i perimetri d’intervento in particolar modo sulle aree che devono essere smaltite e/o bonificate. Bisogna poi capire quali tipi di investimento verranno fatti nelle aree a freddo su cui non sono stati dati i dettagli in relazione a quelle attività ad alto impatto ambientale. Per queste ragioni riteniamo necessario anche dal punto di vista del piano ambientale programmare la calendarizzazione d’incontri in sede locale con le RSU, reparto per reparto, sito per sito per avere tutti gli elementi necessari per fare un confronto specifico e di merito.

Leggi anche:

Ilva. Bentivogli (Fim Cisl): Ilva. Bentivogli (Fim Cisl): "Alessandro non ce l'ha fatta, inaccettabile morte sul lavoro"
Roma, 12 giugno 2015 - "Abbiamo appreso una notizia dolorosissima, Alessandro Morricella il giovane ragazzo dell'Ilva di appena 34, che martedì...
Ilva Cornigliano. Marco Bentivogli (Segretario Generale Fim Cisl): Importante dare la possibilità a chi ha idee diverse di esprimersi in assemblea. Metà fabbrica già al lavoro Ilva Cornigliano. Marco Bentivogli (Segretario Generale Fim Cisl): Importante dare la possibilità a chi ha idee diverse di esprimersi in assemblea. Metà fabbrica già al lavoro
Roma, 25 gennaio 2015. L’Iniziativa Fiom di questa mattina all’Ilva di Cornigliano è legittima. Riteniamo tuttavia inaccettabile che in assemblea...
Ilva. Bentivogli (Fim-Cisl): ora si gioca a carte scoperte Ilva. Bentivogli (Fim-Cisl): ora si gioca a carte scoperte
Roma, 12 febbraio 2016. “Finalmente si gioca a carte scoperte”. Così il segretario generale della Fim Cisl Marco Bentivogli intervistato da...
Ilva. Cisl e Fim: Ilva. Cisl e Fim: "Un errore impugnare il decreto sul piano ambientale. Da irresponsabili il ricorso al Tar"
29 novembre 2017. Non è piaciuto alla Cisl e alla Fim il ricorso al Tar del governatore della Puglia, Michele Emiliano, che intende impugnare il...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.