Lombardia. Fit Cisl: "Ricorso alle autorità giudiziarie per azioni antisindacali Ryanair"

Milano, 14 Dicembre 2017. Deposito di ricorso alle autorità giudiziarie per il comportamento antisindacale di Ryanair, da parte della Fit Cisl Lombardia . Il sindacato lombardo dei trasporti Cisl intende infatti intervenire immediatamente per dirimere la violazione costituzionale e comunitaria che si sta perpetrando nel corso degli ultimi mesi da parte di Ryanair nei confronti dei suoi dipendenti. Ultimo episodio al missiva del 12 dicembre inviata al personale di volo italiano della Ryanair dal del direttore del personale Eddie Wilson. La lettera/mail, secondo la Fit Cisl, è un'espressa minaccia alla libertà di ciascun dipendente che se sciopererà perderà “la turnazione del rioster 5/3” ovvero la turnazione che prevede cinque giorni di lavoro e tre di riposo. “Questo è inaccettabile – afferma Giovanni Abimelech, segretario generale della Fit Cisl Lombardia - perché i turni devono essere gestiti e regolati secondo esigenze oggettive e tecniche della società e non per silenziare gli animi e gli intenti dei lavoratori che pacificamente e con larghissimo anticipo (le prime comunicazioni di sciopero risalgono a ottobre 2017), avevano indetto lo sciopero per la richiesta di un contratto nazionale unitario e adeguato alla loro condizione per i piloti e assistenti di volo nel trasporto aereo”. “La conseguenza – aggiunge - è che domani 15 dicembre nessuno sciopererà per non venire penalizzato nella turnazione e nella fruizione di permessi e ferie – come è stato detto anche a voce dai responsabili – soprattutto per non essere penalizzati in quelle famiglie che durante il periodo natalizio fanno affidamento sulla gestione della turnazione anche per gestire le elementari esigenze familiari: la chiusura delle scuole, l’interruzione di alcuni servizi”. “Questo deve necessariamente essere impedito per cui abbiamo dato mandato per il deposito di un ricorso alle autorità giudiziarie per comportamento antisindacale che sicuramente verrà definito con provvedimento immediato del giudice, nel più breve tempo possibile – conclude il segretario generale della Fit Cisl Lombardia -. Se quello giudiziario è l’unico modo per contrastare questo appiattimento dei diritti dei lavoratori, la Fit Cisl farà tutto in suo potere per arrivare fino in fondo e in ogni grado di giudizio nella questione”.

Leggi anche:

Ryanair. Fit Cisl: Ryanair. Fit Cisl: "Bene sentenza Corte di Giustizia Ue"
14 Settembre 2017 - "Bene la sentenza della Corte di Giustizia Ue su #Ryanair: ristabilisce equità per le lavoratrici e i lavoratori del trasporto...
Trasporto aereo. Piras (Fit Cisl): Trasporto aereo. Piras (Fit Cisl): "Da anni chiediamo alla compagnia Ryanair di rispettare le regole"
Roma, 14 settembre 2017. "Da anni affermiamo che Ryanair fa concorrenza sleale alle altre compagnie aeree italiane e non solo: ora lo dice anche una...
Ryanair. Fiorentino (Fit-Cisl): Ryanair. Fiorentino (Fit-Cisl): "Cancellare i voli per cause organizzative è una sconfitta. Il problema sta nel management"
Roma, 18 settembre – "La cancellazione dei voli per cause organizzative è sempre una sconfitta, quindi il rimborso economico è sacrosanto e va...
Ryanair. Adiconsum nazionale: preoccupazione per la nuova ondata di cancellazione voli Ryanair. Adiconsum nazionale: preoccupazione per la nuova ondata di cancellazione voli
27 settembre 2017 - "Attendiamo l’esito dell’incontro del prossimo 5 ottobre per valutare eventuali azioni a tutela dei consumatori". Così  ...
Ryanair. Piras (Fit-Cisl): Ryanair. Piras (Fit-Cisl): "Tra i diritti fondamentali dei lavoratori che non possono essere calpestati, c'è l'essere rappresentati"
Roma, 7 ottobre - “Ai piloti del vettore irlandese  non bastano un contratto regolare e un dovuto aumento di stipendio. Questo dimostra che il...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa