Ilva. Cisl e Uil: "Trattativa possibile solo al Mise"

Taranto, 22 dicembre 2017. E' stato sancito durante l'incontro al Mise, uno stretto calendario di incontri che potrà far discutere già dal prossimo 10 gennaio delle specifiche di ogni sito e di ogni area dello stabilimento di Taranto. Gli incontri continueranno con i soggetti legittimati alla rappresentanza tramite le elezioni delle RSU dove partecipa oltre il 90% dei lavoratori, di cui il sindacato confederale detiene 88% di rappresentatività, espresso dalle 69 Rsu. Il sindacato confederale tutto ribadisce che l’unico Tavolo dal quale possono essere ottenuti i benefici attraverso la contrattazione per i lavoratori e per la città e quello ufficiale che si svolge al Ministero. La Fim e la Uilm invitano tutti al senso di responsabilità, scevri da rancori e pregiudizi che nulla hanno a che fare con i problemi della Salute e del Lavoro, al fine di ristabilire un clima sereno e costruttivo.

Leggi anche:

Ilva. Furlan: Ilva. Furlan: "Poteri Stato non si contrappongano, collaborino"
Bari, 27 luglio 2015. "Per conciliare salute e lavoro nel caso dell'Ilva di Taranto, non ci vuole una contrapposizione ma un coordinamento proficuo...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.