Emilia Romagna. Assegnato ad Adiconsum il secondo posto nella categoria delle associazioni dei consumatori

2  Febbraio 2018 -La testata Panorama e l’istituto di ricerca indipendente Statista hanno premiato Adiconsum assegnandole Il secondo posto nella categoria “associazione consumatori”. Il risultato è frutto di un sondaggio condotto in modo anonimo su 18.500 consumatori italiani attraverso la somministrazione di un questionario. Unico prerequisito per partecipare all’intervista era aver usufruito di un servizio dell’associazione. I consumatori hanno espresso la loro valutazione sulla base della competenza professionale, disponibilità del servizio, orientamento al cliente e disponibilità a consigliare.

"Otto consumatori su dieci hanno valutato positivamente i nostri servizi, permettendoci di conseguire il punteggio di 80,4 – sottolinea con soddisfazione la responsabile di Adiconsum Emilia Centrale Adele Chiara Cangini - Questo riconoscimento ci spinge a continuare con impegno il nostro lavoro a difesa dei consumatori, tutelarli da truffe, raggiri e soprusi sempre più sofisticati, formarli a una maggiore conoscenza e all’esercizio dei propri diritti, educarli a un consumerismo più responsabile, consapevole e sostenibile".

Grazie all’Adiconsum Emilia Centrale, l’anno scorso i consumatori modenesi hanno recuperato complessivamente quasi 200 mila euro. Nel 2017 gli sportelli modenesi di Adiconsum hanno aperto circa 600 pratiche, 470 delle quali di conciliazione paritetica relative alla telefonia con Tim, Windtre e Fastweb. Il 99 per cento delle conciliazioni telefoniche si è concluso positivamente per gli utenti, che hanno recuperato 130 mila euro. Le altre pratiche aperte nel 2017 riguardano attivazioni di servizi non richiesti, acquisto di auto nuove o usate, forniture di acqua, elettricità e gas, canone Rai, rottamazione cartelle esattoriali, problemi con finanziarie e mutui.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.