Puglia. Prosegue il progetto “LIS' di Anolf Lecce e Fondazione CON IL SUD a sostegno degli immigrati stranieri presenti nel territorio

Lecce, 14 marzo 2018 -  Prosegue il progetto “LIS - Laboratori di integrazione scolastica” ideato dall’Associazione nazionale oltre le frontiere Anolf Lecce associazione multietnica di volontariato della Cisl di Lecce a sostegno degli immigrati stranieri presenti nel territorio. Il “Laboratorio di musica” e quello di “Coding Urban Art” che prenderanno il via  il 15 marzo, dalle ore 16,00, si svolgeranno presso l’Istituto comprensivo “P. Stomeo G. Zimbalo” in via Siracusa a Lecce e proseguiranno tutti i giovedì nelle date 22 marzo 5, 12, 19 26 aprile, 3, 10, 17, 24, 31 maggio con la ripresa dal prossimo anno scolastico.

Il progetto è sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD nell’ambito del bando Volontariato 2015 Rete Locali di cui Anolf Lecce è associazione capofila in partnership con le associazioni Anolf di Foggia e di Bari, Assa Anteas, Il Girasole e Vo.Ca (Volontariato Cattolico) di Lecce. Obiettivo generale del progetto è di attivare nelle diverse realtà territoriali come Lecce, Foggia e Bari servizi extra scolastici gratuiti rivolti a 45 minori principalmente migranti, di età compresa tra dai 6 ai10 anni. Offrire ai ragazzi la possibilità di frequentare laboratori: di lingua italiana, lingua inglese, musica, teatro, scienza e arte. Nei mesi precedenti è stata realizzata la fase propedeutica alle attività didattiche che ha previsto l’individuazione delle scuole, la selezione dei minori e la rilevazione dei bisogni educativi, con il coinvolgimento di dirigenti, docenti, famiglie e volontari.
Il laboratorio di musica di Lecce realizzato da Luca Dell’Anna è dedicato all’apprendimento delle nozioni base della musica, con un focus via via più stretto sulla chitarra classica, da sempre strumento musicale di forte appeal per bambini e ragazzi, nonché tramite per una più forte integrazione sociale tra i ragazzi. Il laboratorio “Coding Urban Art” sarà condotto da Giada Totaro, direttrice artistica dell’Aps STEAM (Science, Technology, Engineering, Art, Math) Atelier di Lecce. I partecipanti interpreteranno gli spazi urbani della loro quotidianità per trasformarli in opere d’arte urbane multimediali interattive. L’attenzione è posta al rapporto costante tra dimensione reale e quella virtuale, grazie all’esplorazione di tecniche miste, da quelle tradizionali come la pittura e il disegno, a quelle digitali di ultima generazione come l’animazione video e il “projection mapping”.

www.cislpuglia.it

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa