Sardegna. Elezioni Rsu scuola, a Cagliari un seminario su “Il mondo dell’Istruzione e le sue prospettive”

Cagliari, 27 marzo 2018 - "Il mondo dell’Istruzione e le sue prospettive” il seminario organizzato dalla Cisl Scuola della Sardegna guidata da Maria Luisa Ariu.cui hanno partecipato, oltre al segretario generale regionale Cisl, Gavino Carta che ha coordinato i lavori, anche la segretaria generale della Cisl scuola nazionale,Maddalena Gissi ed il segretario confederale Ignazio Ganga.che negli ultimi tre mesi ha partecipato attivamente alla chiusura positiva di alcune partite contrattuali aperte da molti anni, riguardanti scuola e pubblico impiego. 

“ La scuola è un bene comune che non appartiene alle maggioranze pro tempore, ma all’intero Paese" – ha dichiarato Gissi –osservando che "non basta affermarlo, occorre un atto che evidenzi, anche a livello istituzionale, tale principio, fornendo a tutti i soggetti che agiscono a livello politico, sociale, culturale, professionale l’occasione di confrontare proposte, opinioni, offrire indicazioni utili a ristabilire, attorno alla scuola e nella scuola, un clima di serenità da lungo tempo mancante”. Una Conferenza Nazionale sulla Scuola, come quella di 28 anni fa , che fu preludio a una stagione di positiva e partecipata innovazione all’inizio di legislatura , secondo Lena Gissi, trova le condizioni politiche ideali per poter essere attuata.

Ai lavori del seminario, coordinati dal segretario generale regionale Cisl, Gavino Carta, è intervenuto il segretario confederale Ignazio Ganga, che negli ultimi tre mesi ha partecipato attivamente alla chiusura positiva di alcune partite contrattuali aperte da molti anni, riguardanti scuola e pubblico impiego.

In sette punti le richieste che la Cisl scuola – impegnata a preparare le elezioni per il rinnovo delle RSU: in Sardegna sono 650 i candidati cislini all’appuntamento elettorale scolastico del 17-18-19 aprile 2018 – presenterà al Governo.

Sul contratto, in scadenza il prossimo dicembre, la Cisl chiede lo sviluppo dei profili professionali del personale docente e ATA e confronto sui temi di legalità, benessere organizzativo, qualità del lavoro e rivalutazione salariale. Inoltre solleciterà interventi per valorizzare al massimo partecipazione e collegialità in ogni istituto scolastico. Sul quadro legislativo la Cisl chiede interventi per modificare le molte cose che nella legge 107 non hanno funzionato. Secondo il sindacato va ripristinata per tutti la titolarità della scuola e riveduto strutturalmente il reclutamento e stabilizzazione del personale precario.

www.cislsardegna.it

 

 

Leggi anche:

Elezioni RSU. Al via la campagna per il rinnovo nel Pubblico Impiego, Scuola, Università e Ricerca. Elezioni RSU. Al via la campagna per il rinnovo nel Pubblico Impiego, Scuola, Università e Ricerca. "La persona e la dignità del lavoro sempre al centro"
Roma, 12 aprile 2018. "Il rinnovo delle Rrsu del Pubblico Impiego, delle scuola, dell'università e della ricerca sarà uno straordinario momento di...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.