Emilia Romagna. sindacati scuola Modena, "Molti precari senza stipendio"

Modena, 4 Novembre 2015 - Emergenza salariale per molti dei supplenti assunti a Modena: il pagamento dei loro stipendi è sospeso per "verifica capienza fondi". Lo denunciano i sindacati modenesi Flc-Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals e Gilda, che parlano di mancato riconoscimento del diritto alla retribuzione del personale precario. «Nonostante lo sforzo di inserire i contratti stipulati a sistema con le nuove procedure (ennesima molestia burocratica dedicata al personale delle segreterie), i pagamenti sono sospesi per "verifica capienza fondi" - affermano i sindacati - In altre parole non ci sono disponibilità per pagare lavoratrici e lavoratori. È questa la buona scuola che, secondo Renzi, avrebbe dovuto guarire la supplentite? La realtà è che l'amministrazione centrale continua a non programmare per tempo le risorse economiche necessarie ad assicurare la regolarità degli stipendi dei precari. Peccato che bollette e altre spese per vitto e alloggio non aspettino...» I sindacati chiedono che la situazione venga sanata al più presto e annunciano che, in caso contrario, intraprenderanno le iniziative necessarie per tutelare il diritto allo stipendio dei precari della scuola.

Leggi anche:

Emilia Romagna. Logistica: Sciopero per rinnovo Ccnl Emilia Romagna. Logistica: Sciopero per rinnovo Ccnl
Modena, 28 ottobre 2017. E' prevista una delegazione di lavoratori modenesi al presidio di lunedì prossimo 30 ottobre a Bologna davanti alle sedi di...
Emilia Romagna. Filca Cisl: Emilia Romagna. Filca Cisl: "Circa 7mila i modenesi in attesa di rinnovo contratto"
Modena, 27 dicembre 2017. Purtroppo un Natale amaro per i circa 7 mila addetti modenesi dell’edilizia occupati nelle imprese aderenti a...
Emilia Romagna. Sindacati: Emilia Romagna. Sindacati: "Oltre Centro precari della sanità saranno stabilizzati"
Modena, 2 gennaio 2018. Superano i cento i precari delle due aziende sanitarie modenesi che saranno stabilizzati grazie al protocollo firmato ieri -...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa