Lombardia. Reddito di inclusione, le associazioni lombarde dell'Alleanza contro la povertà scrivono al neopresidente Fontana: "Subito un incontro"

Milano, 10.4.2018 - Le 17 associazioni dell'Alleanza lombarda contro la povertà hanno inviato una lettera al neo-presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana per chiedere di avviare “fin da ora un proficuo e costruttivo confronto sul percorso di attuazione in Lombardia del Rei, anche in vista della predisposizione di atti di programmazione regionale”.  Nella regione sono 7.480 i nuclei familiari percettori del Reddito di inclusione, 19.775 le persone coinvolte (dati Inps al 23 marzo 2018). Non solo: i soggetti a rischio di esclusione sociale, secondo i dati Eupolis, sono almeno 1,7 milioni. Ben 640mila quanti vivono in condizioni di severa deprivazione materiale. Per un efficace contrasto alla povertà occorrono dunque serie politiche di investimento e un coordinamento tra tutti gli attori in gioco.

 “In Lombardia come in Italia, - afferma Paola Gilardoni, nei giorni scorsi eletta referente dell'Alleanza lombarda - il tema del contrasto alla povertà richiede politiche di investimento sulle infrastrutture sociali, un positivo coordinamento tra i livelli istituzionali e l'interazione tra le diverse politiche di welfare, sanitarie, sociali, del lavoro, dell'istruzione, della casa. La complessità del fenomeno e la rilevanza della sfida pensiamo possano essere meglio affrontate attraverso l'implementazione del Reddito di inclusione.  Come Alleanza pensiamo che la complessità del fenomeno della povertà e la sfida del suo contrasto - aggiunge Gilardoni - richiedono di essere affrontate con il concorso di organizzazioni portatrici di esperienze e competenze fortemente radicate sul territorio e nella società civile lombarda”.

L’Alleanza lombarda è stata costituita il 12 febbraio scorso da: Acli Lombardia, Actionaid, Aggiornamenti Sociali, Anci Lombardia, AC. Azione Cattolica Italiana – Delegazione Lombardia, Delegazione Caritas Regione Lombardia, Cgil Cisl e Uil Lombardia, Cnca Lombardia, Confcooperative - Federsolidarietà Lombardia, Federazione Regionale Lombarda della Società di San Vincenzo De Paoli, fio.PSD – Federazione Italiana Organismi per le Persone Senza Dimora, Associazione Banco Alimentare della Lombardia “Danilo Fossati” Onlus, Forum del Terzo Settore Lombardia, Lega Autonomie Lombardia, Umanità Nuova-Movimento dei Focolari. L'Inps Lombardia è invitato permanente al tavolo dell'Alleanza regionale.

www.lombardia.cisl.it

 

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.